• Google+
  • Commenta
29 febbraio 2012

Le foibe: un capitolo della nostra storia troppe volte dimenticate

Almeno diecimila persone, negli anni drammatici a cavallo del 1945, sono state torturate e uccise a Trieste e nell’Istria controllata dai partigiani comunisti jugoslavi di Tito. Migliaia di persone vennero gettate (molte ancora vive) dentro le voragini naturali disseminate sull’altipiano del Carso, le “foibe”. Si tratta di un capitolo importante della storia del nostro popolo, per anni mai affrontato dai libri di storia, utilizzati nelle scuole. Solo da poco tempo a livello nazionale è stato istituito il giorno del ricordo, che ricorre il 10 Febbraio di ogni anno dal 2004.

Le foibe

Google+
© Riproduzione Riservata