• Google+
  • Commenta
19 febbraio 2012

Medicina dello sport, nuovo centro alla Sapienza

Potenziare la rilevazione precoce di patologie legate allo sport e formare a livello universitario nuove professionalità dirigenziali in ambito sportivo. Sono gli obiettivi del Centro di ricerca interdipartimentale per la Medicina e il management dello sport, la nuova struttura che sarà inaugurata alle 10 di martedì 21 febbraio all’audituorium “Prima clinica medica” di Roma.

Per diffondere uno stile di vita sano – spiega Roberto Verna, patologo clinico e cattedratico dell’Università Sapienza e direttore del Centro –  è necessaria una capillare formazione e informazione a tutti i livelli: scolastico, familiare, medico, ma anche la disponibilità di strutture adeguate per l’attività fisica, soprattutto per le attività giovanili”.

E’ proprio ai giovani che il Centro vuole guardare  promuovendo progetti di ricerca, percorsi diagnostico-terapeutici speciali, master e corsi di alta formazione integrati per le diverse aree in modo da contribuire a aumentare le competenze professionali del settore.

E’ indispensabile – prosegue – un’adeguata organizzazione di tutti i centri dedicati all’attività sportiva, a partire da palestre e circoli. Per gli sportivi abituali e i professionisti è necessaria inoltre un’attenzione particolare agli aspetti medici, preventivi e terapeutici, ma anche allo studio dei materiali e delle attrezzature che possano portare al massimo risultato”.

Risultati che la neonata struttura intende massimizzare grazie agli undici dipartimenti universitari di tutte le specialità mediche e dell’area economico-manageriale uniti sotto la direzione di Verna.

In tal modo – conclude – si contribuirà a formare una classe dirigente consapevole e dotata di strumenti per affrontare i problemi pratici e logistici senza tralasciare, allo stesso tempo, la preparazione sul campo”.

Fra gli ospiti d’onore che terranno a battesimo il centro, oltre a Antonio Tomassini, presidente della commissione Igiene e sanità del Senato e Cesare Cursi, presidente della commissione Industria, commercio, turismo del Senato,  saranno presenti Gianni Rivera e il campione olimpico Nino Benvenuti.

Google+
© Riproduzione Riservata