• Google+
  • Commenta
30 marzo 2012

L’Aquila: “GraphIta”

Dal 15 al 18 maggio 2011, presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso ad Assergi (L’Aquila), ha avuto luogo “GraphITA”, Workshop internazionale multidisciplinare sul grafene.
L’evento ha riunito 180 scienziati provenienti da ventidue paesi di tutto il mondo (fisici, chimici, biologi, ingegneri) ed è stato aperto dalla conferenza del prof. Konstantin Novoselov (Premio Nobel per la Fisica 2010).

“GraphITA” è stato organizzato dal Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi dell’Aquila e dall’Istituto IMM CNR di Bologna.

La squadra organizzativa era composta da trenta studenti volontari di Bachelor, Master, dottorato e post-dottorato in Fisica, Chimica, Biologia e Ingegneria dell’Università dell’Aquila. La manifestazione, patrocinata dall’Università degli Studi dell’Aquila, ha avuto il sostegno di 24 istituzioni e aziende.

L’evento ha avuto un successo clamoroso dal punto di vista scientifico. Il prof. Novoselov si è personalmente congratulato con gli organizzatori per l’altissimo livello dei contributi scientifici che sono stati presentati.

Gli atti del Workshop sono adesso pubblicati dalla prestigiosa casa editrice Springer, in un volume specialedella serie dal titolo “Nanostrutture a base di carbonio”.

Il volume contiene 28 contributi selezionati dai 35 manoscritti presentati al Workshop.

Tutti i lavori a stampa sono stati esaminati dai membri di un Comitato Consultivo Internazionale, attenendosi agli standard di qualità di peer-review di Springer.

La manifestazione è riuscita, grazie agli sforzi di molte persone, tra le quali lo staff composto da volontari e studenti del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi dell’Aquila (Patrizia De Marco, Stefano Prezioso, Valentina Grossi, Antonina Monaco, Federico Bisti, Silvia Grande, Daniela Di Felice, Cesare Tresca, Matteo Cialone, Francesco Paparella, Laura De Marzi, Alessio Pozzi, Maurizio Donarelli, Francesco Perrozzi, Valentina Sacchetti, Alessia Perilli, Ivan De Bernardinis, Luca Giancaterini, Giuseppe D’Adamo, Salvatore Croce, Demetrio Cavicchia, Francesco Gizzarelli, Mattia Iannella, Gaetano Campanella) e i membri del CNR-IMM di Bologna (Luca Ortolani, Rita Rizzoli, Giulio Paolo Veronese e Cristian Degli Esposti Boschi).

Oltre a loro, il dott. Luca Ottaviano (Dipartimento di Fisica Università dell’Aquila) e il dott. Vittorio Morandi (CNR-IMM di Bologna) in qualità di autori del volume “GraphITA 2011”, ringraziano tutti i membri del Comitato Consultivo Internazionale, così come i referee anonimi, per il prezioso contributo alla procedura di valutazione della qualità scientifica dei contributi accettati nel volume.

 

Google+
© Riproduzione Riservata