• Google+
  • Commenta
28 marzo 2012

Milano-Bicocca: SOS genitori!

Fare i genitori è difficile si sa. Cadute le presunte certezze del passato, molti genitori si mostrano spaesati nell’educazione dei figli.

Le ultime generazioni hanno infatti assistito ad un repentino mutamento del nucleo familiare in cui sempre più spesso quello che viene a mancare è un punto di riferimento saldo e confortante. In una società in cui tutto corre, sfugge e cambia in maniera tanto rapida quanto confusa, i genitori si trovano di fronte a mille interrogativi: assumere il ruolo di amico o di genitore autoritario? Essere permissivi o intransigenti?

Alla luce di tante domande e dubbi, l’Università degli Studi di Milano-Bicocca organizza, martedì 15 e giovedì 16 maggio, il convegno SOS genitori, Gli spaesamenti della contemporaneità.

Raramente ci si chiede: come si impara a fare i genitori?

Oggi sono i media a esercitare il più forte impatto sul grande pubblico, modellandone i comportamenti e le idee. Dall’altra parte, ai Servizi socio-educativi vengono rivolte pressanti domande di consulenza e di supporto. Terzo attore in gioco è il mondo della ricerca educativa, che studia questi mutamenti e il disorientamento di adulti e genitori nello svolgere il compito educativo.

Tre mondi dunque che, in occasione di questo Convegno, si incontrano per avviare un dialogo oggi più che mai necessario.

La partecipazione alla prima giornata è gratuita con ISCRIZIONE OBBLIGATORIA, mentre la partecipazione ai Laboratori (seconda giornata) richiede l’iscrizione e un PAGAMENTO di 20 euro.

Iscrizione al Convegno e pagamento dei Laboratori sul sito www.formazione.unimib.it Immagine Link Esterno entro il 22 Aprile 2012.

Il programma può essere scaricato direttamente dal sito dell’Università Milano-Bicocca.

Per ulteriori informazioni: SOSgenitori@unimib.it.

Google+
© Riproduzione Riservata