• Google+
  • Commenta
6 marzo 2012

Unito: Donne per l’Europa

Domani, mercoledì 7 marzo, dalle 9.30 alle 18.30, nella Sala Principe d’Acaja del Rettorato (Via Verdi 8 -Torino), si terrà una giornata di studi dal titolo  “Donne per l’Europa – Femmes pour l’Europe. Tra le due sponde del mediterraneo: immagini di donne per l’Europa” organizzato dal CIRSDe – Centro Interdisciplinare Ricerche e Studi delle Donne dell’Università degli Studi di Torino (www.cirsde.unito.it) con il patrocinio del Movimento Europeo.

Il programma della giornata di studi, presieduta da Luisa Passerini e aperta dal Prorettore, Prof. Sergio Roda, e dalla Prof.ssa Carmen Belloni, Presidente del CIRSDe, prevede la partecipazione di Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Movimento Europeo e la proiezione del video di Claudio Rossi Massimi Per una Europa libera e unita. A settant’anni dal Manifesto di Ventotene”.

Il gruppo “Femmes pour l’Europe”, che mette al centro l’auto-riconoscimento della condizione di genere, si pone l’obiettivo di diffondere il contributo delle donne all’Europa unita, sia quello già dato sia quello
possibile, diventando uno stimolo per il riconoscimento e la valutazione di un’ Europa di genere in una prospettiva transculturale.

Questa tematica viene coniugata con la prospettiva di un’Europa mediterranea, illustrando i contributi che le donne e in particolare le artiste delle due sponde del Mediterraneo possono dare a tale prospettiva.

Google+
© Riproduzione Riservata