• Google+
  • Commenta
13 aprile 2012

Un corso di lezioni a Bruxelles: un’iniziativa di rilevante importanza

Si è tenuto a Bruxelles, nei giorni scorsi, presso la sede delle istituzioni europee e di Eurocontrol (organizzazione europea per la sicurezza della navigazione aerea), un corso di lezioni al quale hanno preso parte 25 studenti delle Facoltà di Giurisprudenza e di Economia.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’ELSA e  il CUST Euromed, è stata coordinata dalla Prof.ssa Francesca Pellegrino, docente di diritto dell’Unione Europea e di diritto aeronautico presso la Facoltà di Giurisprudenza, ed ha visto la partecipazione del Prof. Giovanni Moschella, Preside della Facoltà di Economia, del Prof. Giuseppe Vermiglio, Direttore del CUST, e dei Proff. Adele Marino e Andrea Buccisano della Facoltà di Eonomia.

Il corso, che si è aperto il 1° aprile con la visita al Parlamentarium, il nuovo centro multimediale e interattivo dell’UE, ha consentito di ripercorrere le varie tappe che hanno contrassegnato la storia dell’integrazione europea.  Presso la sede del Parlamento Europeo, il Dott. Massimo Palumbo (funzionario del PE) ha tenuto una lezione sul tema “La crisi economica e finanziaria dell’UE”, mentre il Dott. Massimo Gaudina (Capo unità comunicazione dell’European Research Council) si è soffermato sul tema: “Programmi di ricerca europei”.

I lavori sono proseguiti presso la sede della Commissione Europea. Il Dott. Pietro Emili (Membro del gruppo dei conferenzieri esterni della Direzione generale Comunicazione) ha discusso del “Ruolo e funzionamento delle Istituzioni europee alla luce del Trattato di Lisbona”, mentre il Dott. Luca PROTTI (Unità Analisi economica e valutazione d’impatto, Direzione generale Mobilità e trasporti) ha illustrato i contenuti del LIBRO BIANCO DEI TRASPORTI 2011”.

Il corso si è concluso il 3 aprile con l’Incontro di studio presso Eurocontrol e con la visita alla sala operativa del “Central Flow Management Unit” (CFMU), illustrata da Mr. Ken Thomas. Sono intervenuti il Dott. Nicola Amendola, che ha presentato l’iniziativa “Single European Sky” e il ruolo di EUROCONTROL” e il Dott. Francesco Preti, che ha tenuto una relazione sulla “Performance Regulation” e la Dott.ssa Stefania De Santis, che ha illustrato “La Convenzione di Eurocontrol”.

 

Google+
© Riproduzione Riservata