• Google+
  • Commenta
18 maggio 2012

Italia e Spagna a confronto sul diritto

 

L’incontro si svolgerà il 17, 18, 21 maggio presso il Reale Collegio di Spagna di Bologna

Questioni attuali di Diritto Patrimoniale non è soltanto il titolo di un convegno, di un incontro per patiti della giurisprudenza. Il Reale Collegio di Spagna, situato a Bologna, sarà l’occasione per confrontare due diverse culture, giuridiche e non solo, come Spagna e Italia, un confronto tra due diversi atenei, sistemi giuridici, schemi mentali.

L’importanza dell’evento è sottolineata dal parterre di ospiti prestigiosi, a cominciare da José Guillermo García-Valdecasas, Rettore del Reale Collegio di Spagna,; i professori ordinari di diritto civile dell’Università di Bologna Massimo Franzoni, Luigi Ballestra, Michele Sesta,  e Enrico Al Mureden; i professori ordinari di diritto processuale dell’Alma Mater Paolo Biavati e Elena Zucconi. Interverranno gli ordinari di diritto civile Francisco Capilla Roncero e Manuel Espejo Lerdo de Tejada e di diritto processuale Fernando Jiménez Conde e Carmen Senés Motilla, provenienti dalla Spagna.

L’evento sarà diviso in tre giornate, le prime due dedicate al diritto civile e l’ultima legata al diritto processuale. Nella discussione di temi di stretta attualità sociale, si proporrà una comparazione tra i due sistemi legislativi, diversi ma legati da un’origine comune e dall’eccellenza della ricerca.

Inoltre verrà rafforzato il legame tra l’antica e prestigiosa facoltà di Giurisprudenza di Bologna ed il Reale Collegio di Spagna, voluto dal cardinale Egidio Albornoz e fondato nel XIV secolo, recentemente insignito dalla Commissione Europea del premio Europa nostra in qualità di Unica istituzione europea, in quanto è l’unico collegio universitario nato nel medioevo rimasto nell’Europa continentale.

Google+
© Riproduzione Riservata