• Google+
  • Commenta
27 Maggio 2012

L’Università di Pisa orienta i giovani al lavoro

In un periodo di costante crisi, debito pubblico e tasso di disoccupazione tra i più alti d’ Europa (come è possibile constatare dai dati Istat) con tragico epilogo dell’ incremento del numero di suicidi di imprenditori falliti e operai che non ce la fanno semplicemente e drammaticamente più parlare solo della speranza di trovare un lavoro sembra già un’impresa audace.

L’Università di Pisa questo coraggio ce l’ha. E’ così il giorno 30 maggio 2012 è in programma un incontro denominato ‘Orientarsi al lavoro in tempo di crisi’. Organizzato dalla Facoltà di Lettere e Filosofia e Scuola dei Master C.I.Co. – Centro Interdisciplinare di ricerche e di servizi sulla Comunicazione, e dalla Provincia di Pisa Assessorato Provinciale al Lavoro, Formazione, Welfare, Associazionismo e Terzo settore, Pari Opportunità. 

L’evento avrà luogo presso la suddetta Facoltà in aula 1, al primo piano alle ore 10,00. Il programma prevede la presentazione dei servizi all’Impiego: orientamento, tirocini, preselezione; la compilazione del Curriculum vitae e della lettera di presentazione e in più verrà suggerito come prepararsi al colloquio di selezione. Interverranno poi consulenti di orientamento e selezione del Centro per l’Impiego di Pisa.

La speranza di trovare un lavoro, un posto fisso anche se ciò comporterebbe ‘monotonia’ come ha sostenuto l’attuale presidente del Governo Mario Monti,  è un desiderio che molti probabilmente tutti i giovani hanno e appurare che le Istituzioni nonostante tutto ci invogliano a crederci e stimolano a impegnarci dandoci anche dei consigli non può che essere un tocco di colore in un futuro che molti dipingono nero.

Google+
© Riproduzione Riservata