• Google+
  • Commenta
11 giugno 2012

Bracciano Sailing Contest

Dopo il successo delle prime tre edizioni, il Bracciano Sailing Contest è pronto ad issare le vele per la competizione che prenderà vita nei giorni 23 e 24 giugno.

Organizzato dal Comitato Bracciano Sailing, l’evento vedrà la partecipazione delle 10 classi invitate alla gara, mentre nel fine settimana successivo, 30 giugno e primo luglio, a veleggiare saranno le tre classi Laser.

Quest’anno più che mai il programma sarà ricco di sfide di alto livello, dalla Regata Nazionale Open del catamarano doppio Hobie Cat 16 a cui parteciperanno anche gli equipaggi stranieri al doppio acrobatico Fireball, Dal doppio giovanile 29er al singolo olimpico Finn, dal singolo acrobatico Contender alla regata raid.

Proprio quest’ultima, conosciuta tra coloro che vivono il mondo della vela col nome di Nastro Azzurro, in questo quarto appuntamento del Bracciano Sailing Contest vivrà la sua trentottesima edizione.

Molti i circoli entrati a far parte della storia della vela sul lago di Bracciano che sono stati riuniti dal Comitato Bracciano Sailing. Tra questi l’Associazione Sportiva Nautica Sabazia, l’Associazione Velica Bracciano, gli Amici Velici Vigna di Valle, il Centro Surf Bracciano, lo Yacht Club Bracciano Est e Vela Club Trevignano Romano.

Questi circoli, grazie anche alla collaborazione del Consorzio del lago di Bracciano, sono in grado di organizzare rinomati eventi nazionali ed internazionali di ogni classe di derive e catamarani.

La Cap Gemini Italia la più grande multinazionale di Consulenza, Information Technology e Outsourcing di origine europea, sarà il main partner della manifestazione e ciò comporterà per il Bracciano Sailing Contest un grande ritorno d’immagine.

Tre differenti campi di regata saranno allestiti per venire incontro alle esigenze delle diverse Classi, e ciascuno di essi avrà un Comitato di Regata coadiuvato dal personale di assistenza composto da circa una ventina di persone.

Bracciano Sailing Contest: un’esperienza tutta da vivere!

Google+
© Riproduzione Riservata