• Google+
  • Commenta
5 giugno 2012

Mese della formazione per la sanità alla Sapienza

Con l’inizio di Giugno ha preso il via il mese dedicato alla formazione delle figure professionali nel settore della salute; un’iniziativa sostenuta dall’Università di Roma La Sapienza e dall’Azienda ospedaliera Policlinico Umberto I.

Il programma redatto è interamente rivolto alle aree mediche della prevenzione e della riabilitazione, con riguardo agli aspetti tecnici e al settore infermieristico. Lo scopo è quello di garantire ai giovani una continua crescita professionale, in cui alla teoria venga associata una costante attività pratica nei reparti dell’azienda ospedaliera.

Temi di approfondimento e di estrema importanza per la salute dei cittadini caratterizzeranno i seminari e i momenti congressuali previsti durante tutto il corso del mese; la lente sarà focalizzata sui disturbi del comportamento alimentare, sulle nuove tecnologie per la cura delle malattie rare e un occhio di riguardo è previsto per le cure odontoiatriche.

Non mancherà di certo l’analisi dell’aspetto comunicativo del settore sanitario, che sarà trattato per fornire agli studenti tutto ciò che occorre per essere impeccabili nel rapporto con i pazienti sia a livello psicologico, sia naturalmente in materia pratica. Fondamentale sarà la presentazione e l’affiancamento di veri e propri tutor.

Le giornate di svolgimento dei corsi sono 4,5,6, 18, 19, 20 e 27 Giugno e si terranno presso il Dipartimento di Scienze odontostomatologiche e maxillo facciali –  via Caserta, 6 Roma -.

Obiettivo indiscusso è quello di creare una rete di condivisione di un sapere sempre aggiornato e qualificato; valorizzare il contributo di risorse umane valide, è l’intento indispensabile al processo di creazione di un senso di appartenenza aziendale, che forte di ciò, risulti da esempio per contrastare la tanto ancor diffusa malasanità.

Google+
© Riproduzione Riservata