• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2015

Elezioni studentesche 2015 Università La Sapienza di Roma

Elezioni studentesche 2015 Sapienza


Elezioni studentesche 2015 alla Sapienza, vince la partecipazione. Grande affluenza per il rinnovo delle rappresentanze anche grazie al voto elettronico.

Elezioni studentesche 2015 Sapienza

Elezioni studentesche 2015 Sapienza

Si è concluso oggi pomeriggio in aula magna lo spoglio dei voti per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti negli organi collegiali dell’Università.

Le votazioni delle elezioni studentesche 2015 alla Sapienza si sono tenute dal 1 al 4 dicembre e hanno coinvolto circa 96.000 iscritti delle 11 facoltà dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Gli studenti hanno votato per i loro rappresentanti in Consiglio di amministrazione (2), Senato accademico (6), Comitato per lo sport universitario (2), Comitato territoriale dell’Adisu Roma Uno (2) e Assemblee di facoltà.

Alle elezioni studentesche 2015 alla Sapienza hanno votato 15.818 studenti pari al 16,5 % degli aventi diritto. L’affluenza è aumentata nettamente sia rispetto alle elezioni del 2013 (che tra l’altro comprendevano anche il rinnovo del Consiglio nazionale degli studenti universitari – CNSU), sia rispetto a quelle del 2008.La partecipazione è stata superiore anche in confronto alle analoghe consultazione nelle altre Università.

Per la prima volta gli studenti della Sapienza hanno utilizzato il voto elettronico per scegliere i loro rappresentanti in tutti gli organi universitari alle elezioni studentesche 2015 e hanno avuto la possibilità di andare a votare in uno dei 40 seggi (di cui 6 fuori Roma) dislocati nelle sedi della città universitaria e in quelle periferiche. Le operazioni di voto sono state caratterizzate dalIa smaterializzazione di quasi tutte le procedure, con notevole risparmio di carta, di tempi operativi e nel segno di una completa trasparenza.

Soddisfatto della partecipazione il Rettore della Sapienza, Eugenio Gaudio delle elezioni studentesche 2015, che sottolinea “abbiamo voluto aumentare il numero dei giorni disponibili per dare agli studenti che seguono le lezioni o sono fuori sede la possibilità di andare a votare nel giorno e nella sede a loro più comoda. È anche grazie all’apporto degli studenti – aggiunge Gaudio – che è stata realizzata una gestione rigorosa del bilancio, che ci ha permesso quest’anno di ridurre del 20% le tasse per i redditi Isee più bassi confermando il bonus fratelli-sorelle e l’esenzione per chi prende 100 alla maturità”.

Risultati votazioni elezioni studentesche 2015 per rappresentanze negli organi centrali

LISTEConsiglio di amministrazioneSenato AccademicoComitato per lo sport universitarioAdisu Roma Uno
Vento di cambiamento – Fenix5.3835.72851405084
Sapienza in Movimento  4.0313.86437943730
Studenti indipendenti – Liste di sinistra2.445 2.56922732390
Lista aperta – Per il diritto allo studio 785 799695727
Fronte della gioventù comunista 478 419404458
Giovani comunisti Sapienza 130 134162155

La distribuzione dei seggi nei singoli organi di governo richiederà ulteriori operazioni di assegnazione; successivamente la Commissione elettorale dovrà certificare il risultato.


© Riproduzione Riservata