• Google+
  • Commenta
15 giugno 2012

Pisa respira in un convegno il fascino dell’Egitto

Grazie anche al patrocinio dell”Università di Pisa e del Comune di Pisa che hanno sostenuto l’evento organizzato dalla professoressa Marilina Betrò si svolgerà da questo giovedì 14  fino al sabato 16 giugno un convegno internazionale denominato ”Talking along the Nile.
Ippolito Rosellini, travellers and scholars of the 19th century in Egypt” che si svolgerà presso l’Auditorium di Palazzo Blu.

In queste tre giornate non mancheranno avvincenti dibattiti, scambi di opinione tra importanti personalità che si soffermeranno sul tema dell’EGITTOLOGIA dando una rilevanza particolare a Ippolito Rosselini, egittologo del milleottocento per il quale  fu creata a Pisa, la prima cattedra di EGITTOLOGIA infatti l’Ateneo fu il primo a offrire l’insegnamento di tale disciplina.

Ma cos’è l’egittologia??? Cercando in internet e precisamente sull’Enciclopedia libera Wikipedia troviamo alla voce egittologia la seguente definizione ”l’Egittologia è, all’interno della disciplina della storia antica, il campo di studio sull’Antico Egitto, ovvero della zona geografica corrispondente all’Egitto odierno in relazione al periodo della sua storia corrispondente all’età pre faraonica antica, dal quinto millennio a.C. fino alla fine del dominio romano nel IV secolo. L’egittologia studia in modo scientifico la cultura dell’Antico Egitto (lettura,storia, religione, arte ed economia)”.

Inoltre in questo avvincente evento vi sarà occasione di conoscere i risultati del progetto Rossellini  finanziato dall’Università pisana e dalla Fondazione CariPisa  e diretto dalla  stessa professoressa Betrò.

Insomma tre giorni pieni, all’insegna della bellezza e del fascino egiziano. Tutti coloro che si ritengono amanti della cultura egizia non possono assolutamente perdere questi incontri e anche coloro che non conoscono bene tale civiltà possono magari  partecipare riuscendo a scoprire così qualcosa in più del ‘popolo delle Piramidi’.

 

Google+
© Riproduzione Riservata