• Google+
  • Commenta
29 giugno 2012

Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali nel sistema di formazione universitaria

Il diritto
Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali

Oggi,29 giugno, alle ore 10.00 nell’aula delle Lauree “Nicola Cilento”, a Salerno si terrà una conferenza sul tema delle Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali nel sistema di formazione universitaria.

Le scuole di specializzazione post universitarie si propongono di offrire ai laureati in giurisprudenza un percorso formativo specificatamente indirizzato verso le attività di avvocato, magistrato e notaio.

Le scuole forensi universitarie sono ormai una realtà normativa, introdotta con la legge n. 127/1997 e parzialmente disciplinata con il decreto legislativo n. 398 del 17 novembre 1997. Obiettivo dichiarato delle Scuole  è quello di mettere i discenti in grado di affrontare le prove per l’accesso ai predetti ruoli, oltre che di acquisire le attitudini all’esercizio professionale di base.

Programma

Ore 10:00 saluti

  • Prof. Raimondo Pasquino – Rettore
  • Prof. Enzo Maria Marenghi – Direttore della Scuola di specializzazione
  • Cons. Leonida Primicerio – Vice Direttore della Scuola di specializzazione

Relazioni

  • Prof. Luigi Berlinguer – Vice Presidente della Commissione giuridica del Parlamento europeo
  • Prof. Giorgio Spangher – Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza – Roma
  • Cons. Giuseppe Meliadò – Vice Presidente del Comitato direttivo della Scuola superiore della magistratura
  • Prof. Avv. Giuseppe Colavitti – Responsabile dell’Ufficio studi del Consiglio nazionale forense – Roma
  • Notaio Dott. Stefano Cimmino – Presidente della Fondazione Emanuele Casale – Napoli.

Google+
© Riproduzione Riservata