• Google+
  • Commenta
20 luglio 2012

I giovani e Monti… due cose troppo diverse

Firenze – L’università fiorentina contro la spending review di Monti. L’università colpita da troppi tagli

Taglia di qua e taglia di là, ormai Monti ha tagliato troppo.  Il documento redatto dagli studenti fiorentini riporta: – “Siamo consapevoli della gravità dell’attuale situazione economica ma questi provvedimenti si sommano a molti altri che hanno colpito, negli ultimi anni, il sistema universitario”. Si va dalla riduzione del Ffo al taglio del personale. Il Senato esprime viva contrarietà riguardo alla riduzione al 20% del turn-over”.

Nel documento si chiede anche “un ripensamento delle norme previste in materia di contribuzione studentesca”.

Con questo aumento generalizzato dei costi universitari non si potrà affatto parlare di scuola pubblica. E pensare che quello che promuoveva la privatizzazione era Berlusconi, a lui le parole e al caro Monti i fatti.

Ciò che è sicuro è che la vita universitaria sarà sempre più cara, le iscrizioni caleranno, vista anche la disoccupazione, il problema che oggi non solo i giovani hanno difficoltà a trovare occupazione ma anche i loro genitori che si trovano in età avanzata a perdere il posto.

Saremo un popolo di ignoranti poichè chi ci governa ci vuole tali non ponendo le basi per far crescere uno stato con persone e cervelli in grado di andare verso il progresso e non verso la recessione delle menti. Presto andremo in giro con la clava così, chi ci governa, potrà orchestrare meglio e noi poveri somarelli ascolteremo da lontano le loro dolci arpe senza capire nulla.

Beata ignoranza, tu che aleggi nelle nostre menti, con tutti questi tagli sarai l’unica cosa che ci resta oltre ad una mano davanti e una dietro per coprire le nostre vergogne.

E mentre il diritto allo studio incassa gli ultimi colpi prima di finire ko, si può affermare con certezza che i giovani e Monti sono due cose troppo diverse.

Fonte immagine: Wired life, come vivere oggi pensando al domani

Google+
© Riproduzione Riservata