• Google+
  • Commenta
15 luglio 2012

Il ruolo della linguistica cognitiva nello studio del linguaggio

La linguistica cognitiva è quel settore della linguistica che studia il linguaggio umano a partire dai processi cognitivi sottostanti. In questo breve articolo Alexander V. Kravchenko discute la funzione di modello metodologico che la linguistica cognitiva ha assunto negli ultimi anni. Qesto tipo di approccio impone uno studio del linguaggio da tre prospettive: language and the mind, knowledge and mental structures, information and the sign. L’ autore discute, inoltre, in maniera critica il modello computazionale utilizzato nella spiegazione dei processi cognitivi.

Fonte: http://philpapers.org/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy