• Google+
  • Commenta
25 luglio 2012

La consegna delle borse di studio assegnate a quattro giovani Ingegneri

La Facoltà di Ingegneria potrà tornare a breve a Monteluco di Roio, nella sua sede di origine, grazie anche  all’impegno di alcuni giovani neo laureati  che hanno collaborato nelle attività di progettazione.

 

Giovedì 26 luglio 2012, alle ore 9,30, presso la Sede del Rettorato, in Via Falcone, 25, saranno consegnate le borse di studio assegnate a quattro giovani Ingegneri, neo laureati dell’Ateneo aquilano, per aver collaborato nelle attività di modellazione sismica per la ristrutturazione dell’edificio “C” della Facoltà di Ingegneria.

 

Il ringraziamento del Magnifico Rettore e Presidente della Fondazione, Prof. Ferdinando di Orio, ai neo ingegneri Valeria De Filippis, Gianluca Lampis, Francesco Potenza e Claudia Proietti per la dedizione e l’affetto nei confronti della propria Facoltà di appartenenza, sarà simbolicamente rappresentato dalla consegna delle borse di studio, dell’importo di euro 2.500,00 cadauna, erogate a valere sui fondi provenienti da donazioni private. L’affidamento delle attività di progettazione all’Ing. Francesco Ottaviano ha infatti tenuto conto della devoluzione di 10.000,00 in favore di neo laureati della Facoltà di Ingegneria, invitati a collaborare.

 

Dopo gli interventi eseguiti dal Rotary sul corpo A e l’avvio dei lavori da parte del Provveditorato OOPP per il corpo B,” ha dichiarato il Prof. di Orio,”il 6 aprile 2012, a tre anni esatti dal sisma,  è stato possibile dare il via alle opere di ristrutturazione del corpo C, grazie dalla disponibilità di contributi privati che hanno garantito il recupero integrale della funzionalità dell’edificio, già a decorrere dal prossimo anno accademico. Ogni energia”,  ha continuato il Prof. di Orio, “va profusa per tornare a Roio e ripristinare il nostro prestigioso campus ingegneristico, quale riferimento di eccellenza per la formazione dei nostri giovani”

 

Alla cerimonia di consegna delle borse parteciperanno l’Ing. Francesco Ottaviano, coordinatore delle attività di progettazione e direzione lavori il Prof. Pier Ugo Foscolo, già Preside della Facoltà di Ingegneria, il  Prof. Dante Galeota, il Prof. Roberto Volpe ed il Prof. Giancarlo Scoccia, componenti del Comitato Tecnico per la ristrutturazione del corpo “C” della Facoltà.

Google+
© Riproduzione Riservata