• Google+
  • Commenta
23 luglio 2012

Nasce l’asse API Avellino – UniFortunato

Patto formativo tra mondo accademico ed imprenditoriale. L’Associazione Piccole Imprese della provincia di Avellino e l’Università Telematica “Giustino Fortunato” di Benevento danno il via ad una convenzione biennale in grado di mettere in virtuosa relazione la realtà accademica con il mondo produttivo irpino. Un link che corre sul binario della formazione universitaria per migliorare e valorizzare maggiormente le competenze professionali di chi lavora nel tessuto aziendale endogeno.

Sul fronte didattico, le aziende iscritte all’Api Avellino avranno, infatti, la possibilità di usufruire di agevolazioni economiche per l’iscrizione ai corsi universitari programmati dall’Ateneo sannita. In più, l’Associazione s’impegnerà a promuovere presso le proprie aziende associate, dottorandi di ricerca, allievi di corsi di perfezionamento, di specializzazione e di master universitari dell’UniFortunato per attività di stage e tirocini di formazione ed orientamento.

Ambizioso l’obiettivo. Costruita sull’asse formazione-stage, la sinergia, da un lato, vuol sviluppare sempre più, attraverso lo strumento dell’alta formazione, il know-how delle imprese provinciali che gravitano intorno all’universo Api. Dall’altro, l’UniFortunato, per agevolare le scelte professionali dei suoi allievi con la conoscenza diretta delle attività svolte dalle aziende associate all’organismo irpino, intende rafforzare il suo ruolo di orientamento post-universitario finalizzato ad aiutare gli studenti nel passaggio al mondo del lavoro. EntusiastaGiuseppe Colucci, direttore dell’Api Avellino, che ha proposto, al presidente della Confapi Campania, di sviluppare una simile ed eventuale convenzione anche con l’Associazione Piccole Imprese di Benevento.

Fonte immagine: www.corrieredelsannio.it

Google+
© Riproduzione Riservata