• Google+
  • Commenta
22 luglio 2012

Sette università milanesi per l’Expo 2015: nasce il comitato scientifico per l’esposizione universale

Design in mostra all'Università degli Studi di Milano
Sette università milanesi per Expo

Sette università milanesi per Expo

Sette università milanesi per l’Expo 2015 e una super occasione per dimostrare di essere un sistema”. Definisce così, il Ministro Passera, l’esposizione universale del 2015, a cui sette università milanesi si uniscono per donare il loro contributo scientifico e culturale.

L’obiettivo del Protocollo d’Intesa, stipulato tra le Università e il Comune di Milano nella giornata di ieri, è infatti, quello di costituire il “Comitato Scientifico per l’Expo 2015”, a cui sarà affidato l’incarico di programmare, organizzare e realizzare manifestazioni ed eventi culturali e scientifici di accompagnamento all’esposizione, in coerenza con il tema portante “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. Il Comitato, inoltre, vanterà la collaborazione della Comunità scientifica internazionale.

Ad aderire al Comitato, l’Università degli studi di Milano, l’Università degli Studi di Milano Bicocca, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, IULM-Libera Università di Lingue e Comunicazione, il Politecnico di Milano, l’Università Vita e Salute San Raffaele, l’Università Commerciale Luigi Bocconi.

Un’unione, dunque, che rappresenta anche un’opportunità di ampliamento dei soggetti coinvolti nell’evento internazionale del 2015, che ad oggi, conta 93 partecipanti ufficiali, tra cui il Cern di Ginevra e le Nazioni Unite.

Le università, oltre ad arricchire l’offerta culturale e scientifica dell’esposizione, metteranno a disposizione le rispettive reti nazionali ed internazionali, favorendo la partecipazione di soggetti di prestigio culturale e scientifico. Il Comune, da parte sua, fornirà il sostegno economico per la realizzazione delle iniziative concordate all’interno del Comitato, il cui impegno sarà svolto a titolo gratuito.

Il Comitato, inoltre, avrà durata prevista sino al termine dell’evento del 2015: vi sono ancora oltre 1000 giorni per prepararsi all’esposizione –come indica il sito ufficiale dell’expo- e per dimostrare che, dimenticando per un po’ la crisi, l’Italia è ancora all’altezza di realizzare al meglio un evento di portata eccezionale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy