• Google+
  • Commenta
14 luglio 2012

Il rosso e il nero: racconti di Diamond Editrice all’Università Tor Vergata

Il rosso e il nero
Il rosso e il nero

Il rosso e il nero

Il Preside della facoltà di Lettere e filosofia dell’università romana presenta la raccolta di racconti.

Un’opera leggera, divertente e interessante. Il giudizio su Il Rosso e il Nero, ambiziosa raccolta di racconti edita da Diamond Editrice, ha una paternità importante: ad esprimerlo è Rino Caputo, docente di Letteratura italiana e Preside della facoltà di Lettere e filosofia di Tor Vergata.

L’occasione è un insieme di cultura, divertimento, passione e umanità: in una serata speciale patrocinata dalla Croce Rossa Italiana, dove i proventi vengono destinati alle vittime del terremoto emiliano, la presentazione dell’opera è impreziosita dalla deliziosa cornice di Sabaudia, affianco al verde di Viale Umberto I.

Ma sono altri i colori protagonisti della serata: il rosso e il nero, due concezioni antitetiche ma insite nel sostrato della letteratura italiana, come sottolinea Caputo.
Si susseguono gli interventi del mordace scrittore Alessandro Veneziani e di Angelo Favaro che ha curato la prefazione dell’opera.

Ma i racconti prendono vita, si concretizzano sul palco,  grazie al lavoro di Giovanni La Rosa e degli attori e ballerini della compagnia teatrale Taumante e dell’Arcadia delle 18 lune.
Non una riproposizione dei brani ma una vera escursione onirica, dove la danza, la recitazione, gli effetti grafici e sonori contribuiscono ad un’esperienza surreale, con struggenti impressioni estetiche e poetiche.

Il volume Il Rosso e il Nero, messo l’abito buono da cerimonia, si dimostra un libro ricco di spunti, una fusione di punti di vista ed esperienza di scrittura unite però da un filo unitario. I racconti sembrano dialogare tra loro, e fornire insieme una forte esperienza emotiva al lettore.

Questo evento consacra la Diamond Editrice di Simone Di Matteo, una casa editrice che ha scelto una strada e ha il coraggio e la forza di seguirla. In bocca al lupo!

Google+
© Riproduzione Riservata