• Google+
  • Commenta
10 settembre 2012

Gemelli marchiati con un numero per riconoscerli

Di stranezze ne è pieno il mondo, ma alcune superano davvero il limite del pensabile e del ridicolo. Questa volta siamo in Cina e a creare problemi sono 4 giovani gemelli che frequentano la scuola elementare.

Si sa, è un fatto riconosciuto che i gemelli si faticano a distinguere gli uni dagli altri, soprattutto se sono tanti e soprattutto finché sono ancora piccoli. Se già non è cosa facile per mamma e papà che, dicono, dovrebbero essere in grado di cogliere quelle piccole differenze che gli estranei mai noterebbero, per uno sconosciuto, appunto, questa impresa è persa già in partenza.

Se ci mettiamo, poi, che i piccoli frequentano la stessa classe della scuola elementare, è facile intuire come i problemi aumentino in modo esponenziale. Per un insegnante diventa difficile, se non impossibile distinguere i 4 gemelli e, se questi ultimi, se ne approfittano, ecco un mix perfetto di caos e indisciplina.

Da qui, la richiesta folle di un preside altrettanto innovativo. Ai genitori, infatti, è stato chiesto di numerare i propri figli, in modo da risolvere qualsiasi tipo di incomprensione e confusione. Non solo per gli insegnanti che devono essere in grado di distinguerli, ma anche per i compagni e, a dirla tutta, per facilitare la socializzazione tra i gemelli e i coetanei.

Una richiesta apparentemente poco straordinaria, se non addirittura necessaria. Non fosse che, per evitare giochi di scambi tra i gemelli, i genitori hanno scelto di attribuire in modo semipermanente un numero ai propri figli. Il modo? Facendo rasare la testa dei gemelli, mantenendo la lunghezza a formare il numero. Quattro belle teste numerate per riconoscere i quattro gemelli. Una decisione che ha creato scalpore nella stessa Cina dove, diciamolo, a follie del genere sono abbastanza abituati.

Immagine tratta da: www.haisentito.it


© Riproduzione Riservata