• Google+
  • Commenta
20 settembre 2012

Tre studenti Unife finalisti al World Architecture Festival di Singapore

 Tre studenti della Facoltà di Architettura di Unife concorrono al prestigioso premio del World Architecture Festival di Singapore

 Daniele Pronestì, Daniele Petralia e Stefano Nastasi. Sono questi i ragazzi del team di Unife che al solo terzo anno della Facoltà di Architettura, con il supporto del Prof. Paolo Iotti, tutor del progetto presentato, concorrono al prestigioso premio del World Architecture Festival di Singapore. La Facoltà di Architettura di Unife, selezionata insieme a Università come quella di Sheffield, Hong Kong, Instabul, concorrerà al Festival che si terrà dal 3 al 5 ottobre 2012 a Singapore.

Questo Festival – spiegano i tre studenti candidati al premioè uno dei più importanti eventi di Architettura a livello mondiale a cui prenderanno parte 300 studi di architettura, di cui 95 di fama internazionale come Norman Foster, Unstudio, Plasma studio – per cui abbiamo lavorato tre mesi nella sede di Londra grazie ad Erasmus palcement – Wolf d. prix, Zaha Hadid e molti altri”.

Il progetto presentato – proseguono i tre giovani studenti – riguarda la riqualificazione della zona “Ex Mof” lungo la Darsena. Si tratta dunque di un progetto strettamente connesso a Ferrara ed alle analisi che sulla città la Facoltà contribuisce a svolgere. Il nostro team – con la possibilità di individuare fino ad altri quattro soggetti in veste di tutor e di rappresentanti della Facoltà – avrà a disposizione massimo 36 ore per poter approfondire il progetto inviato in fase di candidatura, per poi presentarlo ad una vasta platea composta da architetti e giudici internazionali che eleggeranno il team vincitore”.

Il Festival di Singapore rappresenta il secondo importante riconoscimento che questi tre ragazzi hanno ricevuto e hanno fatto ottenere alla Facoltà di Architettura di Unife a un mese di distanza da un altro concorso di progettazione internazionale, di cui sono risultati vincitori insieme ai tutor Prof. Sergio Zanichelli e Paolo Iotti, organizzato dalla Facoltà di Architettura di Siracusa all’interno del “Siracusa University Festival”, che si terrà dal 24 settembre al 3 ottobre, occasione in cui ritireranno il premio.

 

Fonte Foto: Ufficio Stampa Università di Ferrara

Google+
© Riproduzione Riservata