• Google+
  • Commenta
11 ottobre 2012

Tre Studenti di Architettura di Unife vincono il World Architecture Festival di Singapore

“Questo progetto è un mirabile esempio di design allo stesso tempo estremamente contemporaneo e fortemente contestuale. Il progetto è stato presentato con ammirabile chiarezza e attraverso rappresentazioni di prim’ordine. Il tema è stato trattato con grande maturità e con un forte approccio umano.”

E’ questo l’importante e significativo giudizio della Giuria che ha premiato Daniele Pronestì, Daniele Petralia e Stefano Nastasi, i tre studenti del team dell’Università di Ferrara che al solo terzo anno di Architettura hanno vinto il prestigioso premio del World Architecture Festival di Singapore, uno dei più importanti eventi di Architettura a livello mondiale.

La partecipazione al Festival è stata finanziata dall’Università a dimostrazione di come l’Ateneo riconosca il valore dei giovani talenti.

Non solo. Il progetto sarà esposto a Smart City Exhibition di Bologna che si terrà dal 29 al 31 ottobre e sarà pubblicato sulla rivista internazionale The Plan.

“Siamo molto orgogliosi del risultato conseguito – affermano i vincitori – L’Università di Ferrara è il primo Ateneo italiano ed europeo a conseguire questo importante riconoscimento. Il nostro progetto è stato ritenuto un valido contributo al cammino dell’uomo verso l’architettura e non più dell’architettura verso l’uomo”.

Nella fotografia: da sinistra a destra Daniele Petralia, Daniele Pronestì, Stefano Nastasi.

 

Fonte Foto: Ufficio Stampa Unife

 

Google+
© Riproduzione Riservata