• Google+
  • Commenta
17 ottobre 2012

Università di Genova: una mano concreta per gli studenti!

Per gli studenti che si iscrivono al primo anno di Università, ovvero, le cosiddette ” matricole” il primo periodo può risultare un pò complicato, in quanto catapultati in una nuova realtà diversa da quella delle scuole superiori. Proprio per questo, per aiutare gli studenti iscritti al primo anno, l’Università in collaborazione con il Comune di Genova ha ideato un nuovo sportello dedicato agli Studenti Universitari e cioè ”Studiare a Genova.”

Questa nuova iniziativa è risultata particolarmente importante per i diversi studenti, ma soprattutto per coloro che sono fuori sede e si accingono a trovare un alloggio per soddisfare meglio le proprie esigenze universitarie: raggiungere l’Università in breve tempo, riuscire ad arrivare puntuali alle lezioni ecc…

Per capire da vicino quali sono le esigenze di uno studente fuori sede, abbiamo intervistato Angela, giovane ragazza emigrata a Genova per realizzare i suoi sogni.

Perchè hai scelto l’Università di Genova?

E’ sempre stato il mio sogno, fin da bambina, andare a vivere a Genova e poi mi piacerebbe diventare una biologa marina. Genova mi ha sempre affascinata particolarmente e catturato la mia anima. Penso che studiare in un luogo dove ci si sente in pace con se stessi sia di vitale importanza.

Come hai iniziato a cercare casa e come ti sei ambientata?

Inizialmente ho cercato su Internet ma con scarsi risultati e qualche fregatura. Poi, per fortuna, quest’anno l’Università di Genova ha messo a disposizione uno sportello ”Studiare a Genova” dove ci si può rivolgere per qualsiesi problema. E’ stato proprio grazie al loro aiuto che ho trovato un alloggio presso la casa dello studente e dove mi sono ambientata abbastanza bene. Certo, all’inizio non è stato semplice, anche perchè mi sono sentita catapultata in una nuova realtà, completamente diversa rispetto a quella a cui ero abituata. Ma, per fortuna, a volte le strutture Universitarie cercano di fare del loro meglio per garantire a noi studenti i migliori servizi.

Quindi hai trovato una buona organizzazione sotto i diversi aspetti?

Si, devo dire che ho trovato un’organizzazione davvero impeccabile. Per cercare casa ci è stato affidato un’esperto nel campo per soddisfare al meglio le esigenze di noi studenti; e anche per quanto riguarda la presentazione delle diverse facoltà l’organizzazione è stata delle migliori.

Sei soddisfatta della tua scelta quindi?

Si sono molto soddisfatta e mi ritengo anche molto fortunata, perchè oggigiorno andare a studiare fuori non è semplice, in quanto spesso ci si ritrova allo sbaraglio e senza un punto concreto di riferimento. Grazie all’aiuto dell’Università di Genova mi sono sentita particolarmente integrata e partecipe all’interno della vita Universitaria. Mi sento vivamente di consigliare questo Ateneo anche ad altri studenti che intendono intraprendere la carriera Universitaria.

Questo ci fa capire che per fortuna ci sono strutture Universitarie organizzate, che stanno dalla parte dello studente e che lo guidano passo passo soprattutto all’inizio della loro carriera Universitaria. E’ questo il modello che oggi si dovrebbe seguire.

 

Fonte foto

 

Google+
© Riproduzione Riservata