• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2013

Corsi di sostenibilità e benefici ambientali

Un grande tema del nuovo millennio, se ne parla tutti i giorni sui giornali, nelle televisioni, nei dibattiti. Ma cos’è veramente la Sostenibilità e come la potremo realizzare?

Unife

Unife

All’Università di Ferrara questo tema verrà illustrato prima di tutto agli  insegnanti delle Scuole Medie Superiori di Ferrara e Ravenna all’interno di Corsi di sostenibilità, che si terranno a  partire da venerdì 1° febbraio e proseguendo giovedì 7 e venerdì 8, nell’ambito del progetto di diffusione della Sostenibilità realizzato attraverso il  Progetto  TESSI (Teaching Sustainability across Italy and  Slovenia) della Comunità Europea.

Gli incontri, organizzati in collaborazione con gli Uffici Scolastici Provinciali di Ferrara e Ravenna, permetteranno ai docenti di insegnare la Sostenibilità, portandola tra le aule degli Istituti come attività scolastica vera e propria, mentre i giovani studenti a loro volta porteranno questo tema attuale nelle loro famiglie e nella società.

“Gli insegnanti che potranno organizzare le attività pratiche nelle scuole – spiega Francesco Dondi, Delegato del Rettore alle Politiche di sostenibilità nell’Università e titolare del finanziamento TESSI-FE della Comunità Europea – potranno anche partecipare con i loro studenti al Premio TESSI Crossboarder Award, che premierà i gruppi che avranno dimostrato di aver ottenuto i maggiori benefici ambientali”.

All’incontro di venerdì 1° febbraio, che si terrà alle ore 8,30 al Polo Chimico Bio Medico, via L. Borsari, 46, interverranno il Rettore Pasquale Nappi, Patrizio Bianchi, Assessore alla scuola,  formazione professionale, università e ricerca, lavoro della Regione Emilia e Romagna, e Stefano Versari, vice-Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna.

“Le lezioni – conclude Dondi saranno tenute dal Dott. Fabio Tomasi e dall’ Ing. Fabio Morea,  esperti  dei  settori dell’Energia e  della Mobilità Sostenibile. Il corso sarà completato dal contributo di Esperti della Regione Emilia Romagna, che illustreranno quanto già si fa nella nostra Regione. Seguiranno inoltre incontri sulla gestione sostenibile delle risorse idriche e dei rifiuti.

Ma il Progetto TESSI non si fermerà a questo primo appuntamento: sono previsti infatti in totale  9 corsi di aggiornamento con la diffusione di kit didattici gratuiti, una mostra multimediale itinerante tra Trieste, Lubiana, Ferrara e Nova Gorica. L’appuntamento della mostra a Ferrara  sarà  per la primavera del 2014”.

Google+
© Riproduzione Riservata