• Google+
  • Commenta
21 gennaio 2013

Promuovere corsi di dottorato – Il Prof. Bin nuovo Direttore IUSS-Ferrara

Università di Ferrara – Cambio al vertice dell’Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS-Ferrara 1391. Roberto Bin, Professore Ordinario di Diritto costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara è stato nominato Direttore dell’Istituto dal Rettore Pasquale Nappi.

“Coordinare e promuovere corsi di dottorato di ricerca e gli altri corsi di eccellenza dell’Università di Ferrara – afferma il Prof. Binè l’obiettivo principale dello IUSS-Ferrara 1391.

L’Istituto è il punto di riferimento dei giovani dottorandi e in particolare di quelli stranieri che scelgono di formarsi nel nostro Ateneo: a tutti loro offriamo diverse attività culturali e formative “trasversali” e un po’ di risorse per svolgere la loro ricerca all’estero. Inoltre l’Istituto promuove gli studi post laurea di alta qualità e iniziative culturali aperte anche alla città”.

Lo IUSS lavora infatti per valorizzare i talenti, ha un forte carattere di internazionalità grazie al coinvolgimento si studiosi e studenti stranieri e promuove la residenzialità attraverso la creazione del Collegio universitario, luogo di interazione fra dottorandi italiani e stranieri. L’Istituto bandisce inoltre Borse di mobilità  finalizzate ad integrare con un soggiorno all’estero l’attività di ricerca per la tesi di dottorato, svolta in cotutela internazionale o comunque nell’ambito di collaborazioni scientifiche internazionali.

“Un incarico impegnativo – conclude il Prof. Bin –  reso ancora più complesso dalla riforma dei dottorati che, da tempo annunciata, dovrebbe ormai essere in arrivo. Avremo molto da fare”.

Prof. Roberto Bin: il Curriculum Vitae

Si è formato nell’Università di Trieste e poi ha insegnato nell’Università Macerata. Ordinario dal 1990, insegna all’Università di Ferrara dal 1997. Fa parte della direzione di diverse riviste giuridiche ed autore fra l’altro di alcuni libri di testo largamente diffusi nelle Università italiane. E’ reduce da un anno accademico trascorso alla New York University, grazie ad una fellowship dello Straus Institute for the Advanced Study of Law and Justice.

Google+
© Riproduzione Riservata