• Google+
  • Commenta
25 febbraio 2013

A 50 anni dalla sentenza Van Gend en Loos

Università degli Studi di Salerno –  Il 4 marzo 2013 alle ore 9,30 presso l’Aula delle lauree “Nicola Cilento” dell’Università degli Studi di Salerno si terrà un Convegno intitolato “A 50 anni dalla sentenza Van Gend en Loos: la giurisprudenza della Corte di Giustizia e della Corte Costituzionale”.

Esso intende porsi quale qualificato momento di riflessione nel cinquantesimo anniversario dalla storica pronuncia del 5 febbraio 1963 dell’allora Corte di Giustizia delle Comunità europee con riferimento al caso Van Gend en Loos.

Quali le ricadute, nell’ordinamento italiano, di quella prima affermazione ad opera della Corte di Lussemburgo e delle successive conferme in merito all’effetto diretto delle norme comunitarie? Quali le rafforzate garanzie dei singoli nel nostro ordinamento in ragione della correlata invocabilità delle stesse norme europee davanti al giudice nazionale?

L’evento è stato promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche e dal Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche e realizzato in collaborazione con la Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Esso si inquadra nell’ambito delle attività didattiche del Corso di perfezionamento in Diritto dell’Unione europea applicato (IV edizione) – patrocinato e riconosciuto dal Consiglio Nazionale Forense – e si inserisce nel quadro delle iniziative promosse dall’Osservatorio sullo spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia, entrambi diretti dalla Prof. Angela Di Stasi, Ordinario di Diritto dell’Unione europea.

L’Iniziativa culturale prevede gli indirizzi di saluto del Magnifico Rettore Prof. Raimondo Pasquino, del Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Prof. Enzo Maria Marenghi, della Preside della Facoltà di Economia Prof. Daniela Valentino e della Prof. Angela Di Stasi, responsabile scientifico dell’Iniziativa.

Essa annovera quali prestigiosi relatori il Prof. Antonio Tizzano, Presidente della I Sezione della Corte di Giustizia e il Prof. Giuseppe Tesauro, Giudice della Corte costituzionale e quali autorevoli interventori il Dott. Francesco Trifone, Presidente della III Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione, il Dott. Antonio Valitutti, Consigliere della Cassazione e il Prof. Ugo Villani, Ordinario di Diritto Internazionale dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Scarica

Google+
© Riproduzione Riservata