• Google+
  • Commenta
12 febbraio 2013

Iscrizioni Università di Parma: 6.518 nuove matricole a Unipr

Lodevole iniziativa di Unipr
Iscrizioni Università di Parma

Iscrizioni Università di Parma

Iscrizioni Università di Parma: Unipr in controtendenza rispetto al calo nazionale, conferma il dato dell’anno scorso

Ancora aperte le immatricolazioni ed Iscrizioni Università ad alcuni corsi di laurea magistrale

Martedì 12 febbraioil Rettore prof. Gino Ferretti ha presentato i dati relativi alle immatricolazioni ed Iscrizioni Università di Parma per l’anno accademico 2012-2013, aggiornati al 31 gennaio, alla presenza del Pro Rettore vicario prof. Guido Cristini, del Direttore Amministrativo avv. Silvana Ablondi e della Dirigente dell’Area Didattica dott.ssa Anna Maria Perta.

Un’ampia discussione tra i numerosi presenti ha seguito la presentazione dei dati. 

Sono intervenuti in particolare il prof. Guido Cristini e alcuni Direttori di Dipartimento (prof. Giuseppe Biondi, Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia – A.L.E.F., prof. Loris Borghi, Medicina Clinica e Sperimentale, prof. Roberto De Renzi, Fisica e Scienze della Terra, prof. Luca Di Nella, Economia, prof. Arnaldo Dossena, Scienze degli Alimenti, prof. Nelson Marmiroli, Bioscienze).

I dati delle Iscrizioni Università di Prma presentati sono relativi agli studenti che si sono iscritti al primo anno dei 36 corsi di laurea triennale, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale dell’Università di Parma.

Il totale complessivo delle immatricolazioni ammonta a 6.518 studenti, di cui 4.973 iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico e 1.545 ai corsi di laurea magistrale. Ricordiamo che il dato dell’a.a. 2011-12, al 31 gennaio 2012, era pressoché identico, avendo registrato 6.510 nuovi studenti.

L’Università di Parma conferma quindi con grande soddisfazione la propria attrattività nei confronti delle nuove generazioni di studenti, contrariamente a quanto sta avvenendo nella maggior parte degli atenei italiani circa le Iscrizioni Università.

Risale infatti allo scorso 30 gennaio il grido d’allarme del CUN (Consiglio Universitario Nazionale) sul crollo delle immatricolazioni al sistema universitario italiano degli ultimi dieci anni. Il numero di matricole degli atenei italiani dal 2003-2004 (anno accademico di riferimento perché quello dell’entrata in vigore della riforma “3+2”) al 2011-2012 è calato di 58.000 unità.

Sottolineiamo che l’Università di Parma, per il decennio 2003-2012, vede invece un aumento di matricole del 14,3%, in forte controtendenza rispetto al calo medio nazionale del 17%.

Iscrizioni Università di Parma ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico

Il totale delle immatricolazioni ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico ammonta a 4.973 studenti, con un calo del 2,64% rispetto alle 5.108 matricole dello scorso anno accademico.

L’offerta formativa dell’Ateneo per l’a.a. 2012-2013 è composta da 42 corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico così suddivisi:

  • 18 corsi di laurea a libero accesso (17 triennali e 1 magistrale a ciclo unico);
  • 13 corsi di laurea a numero programmato a livello ministeriale (10 triennali e 3 magistrali a ciclo unico);
  • 11 corsi di laurea triennale a numero programmato a livello locale (9 triennali e 2 magistrali a ciclo unico).

Iscrizioni Università di Parma ai corsi di laurea magistrale

Il dato delle immatricolazioni ai 37 corsi di laurea magistrale dell’Ateneo è di 1.545 studenti, un dato in netta crescita (+ 10%) rispetto ai 1.402 nuovi studenti magistrali dell’a.a. 2011-12. Non si tratta di un totale definitivo, perché per molti corsi sono ancora aperte le iscrizioni riservate ai laureandi della sessione straordinaria.

L’offerta formativa dell’Ateneo per l’a.a. 2012-2013 è composta da 37 corsi di laurea magistrale così suddivisi:

  • 33 corsi di laurea magistrale a libero accesso;
  • 1 corso di laurea magistrale a numero programmato a livello ministeriale;
  • 3 corsi di laurea magistrale a numero programmato a livello locale.

Dall’analisi delle provenienze geografiche delle matricole dell’Ateneo emerge un dato decisamente stabile relativamente agli studenti provenienti dall’Emilia-Romagna (dal 58,2% al 59,6%), e in particolare dalla provincia di Parma (dal 35,4% al 35,5%). All’interno della Regione si segnala in particolare l’aumento di quasi due punti percentuale delle matricole provenienti dalla provincia di Piacenza (dal 7,3 al 9%).

A questo dato si accompagna un lieve aumento delle matricole provenienti dalla Sicilia (dal 5,9% al 6,4%) e un calo di quelle provenienti dalla Puglia (dall’8,4% al 7%).

Iscrizioni Università di Parma e ricerca sulle matricole per l’anno 2012-2013

La Ricerca è stata svolta su un campione di 3.980 matricole ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico.

Dall’indagine risulta che i principali motivi di iscrizione all’Ateneo di Parma sono quello vocazionale, cioè la presenza del corso di studi a cui si è interessati (54%), e a seguire, con il 33%, le ragioni connesse alla vicinanza alla propria residenza (su cui certamente incidono anche ragioni economiche).

Il 62% delle matricole decide di iscriversi all’Università di Parma solo dopo l’Esame di Stato e, per quasi la metà del campione, dopo aver considerato anche altri atenei, principalmente quelli della città di Milano, poi Bologna, Modena e Reggio Emilia, Brescia, Padova e Pisa. Si tratta soprattutto di atenei del Nord e Centro Italia.

Tra le fonti di informazione grazie a cui le matricole sono venute a conoscenza dell’Università di Parma risulta essere prioritario l’ambito familiare-amicale (53%). Il sito web di Ateneo si conferma essere un’importante fonte di informazione (38%), così come gli insegnanti della propria scuola superiore (18%).

L’interesse personale dello studente verso le materie e gli argomenti che caratterizzano il corso di laurea si conferma come il primo fattore che ne condiziona l’iscrizione (65%), mentre la motivazione connessa agli sbocchi professionali si posiziona al 44%.

Il sito web di Ateneo totalizza il 49% delle segnalazioni delle matricole tra le principali fonti per reperire tutte le informazioni utili per la scelta del proprio percorso di studi.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy