• Google+
  • Commenta
28 marzo 2013

Assistenza legale gratuita: casi di immigrazione, cittadinanza e diritto dei minori

Università degli Studi ROMA TREAssistenza legale gratuita su casi di immigrazione, cittadinanza e diritto dei minori

Come in una Legal Clinic americana, sotto la supervisione di esperti, gli studenti forniscono
assistenza legale gratuita su casi di immigrazione, cittadinanza e diritto dei minori

Nate nel 2012 presso la Facoltà di Giurisprudenza, le Legal Clinics di Roma Tre in Diritto dell’immigrazione e della cittadinanza (in collaborazione con Open Society) e in Diritto dei minori (in collaborazione con Save the Children) saranno presto affiancate da un terzo progetto in Mediazione e diritto dei consumatori.

Le Legal Clinics sono parte integrante del progetto learning by doing della Facoltà di Giurisprudenza e sono state attivate come laboratori durante i quali gli studenti frequentano un ciclo di lezioni per l’apprendimento teorico delle nozioni di base (gestito da un Clinic Professor) e hanno un contatto diretto con gli utenti e le loro necessità per acquisire le necessarie competenze pratiche allo svolgimento della professione.

Gli studenti hanno l’occasione di fornire assistenza legale gratuita su casi di immigrazione, cittadinanza e diritto dei minori imparando allo stesso tempo a svolgere ricerche, redigere pareri legali, condurre negoziazioni e gestire ogni momento del rapporto con l’utenza, sotto l’esperta supervisione di avvocati specializzati. Il progetto si qualifica per il duplice vantaggio di cui godono sia lo studente che acquisisce competenze difficilmente reperibili tramite i corsi tradizionali, sia l’utente.

Rispetto al modello formativo tradizionale, lo studente sarà indotto a confrontarsi con problematiche nuove ed ulteriori; in particolare:

  • analizzare i problemi circa l’applicazione della legge nella prospettiva della “difesa dei diritti”;
  • indagare i fatti, identificare il problema e mostrare la capacità di applicare le regole di diritto al caso concreto;
  • provvedere alla valutazione strategica della situazione, alla costruzione e alla pianificazione del caso, alla redazione dei testi giuridici e all’argomentazione delle decisioni prese;
  • ove necessario, istruire le migliori tecniche di difesa;
  • curare il rapporto con l’assistito e con tutti i soggetti coinvolti nella vicenda giuridica posta alla sua attenzione.
Google+
© Riproduzione Riservata