• Google+
  • Commenta
21 marzo 2013

Progetto Lisca. Laboratorio itinerante universitario sulla città e l’architettura

Università degli Studi di CATANIA – Al via da oggi un laboratorio itinerante universitario sulla città e l’architettura. Progetto Lisca

Fino a sabato 23 marzo, alla Sds di Architettura, la prima edizione del Lisca finanziato dal Consorzio universitario Archimede: idee per la progettazione urbana ad Avola e Augusta

Prende il via da oggi il Progetto Lisca, progetto strategico di ricerca applicata al territorio aretuseo, orientato a promuovere una maggiore sinergia di azioni e obiettivi tra Università e amministrazioni locali, nell’ambito degli attuali processi di trasformazione territoriale.

Il progetto Lisca Siracusa 2013 (un acronimo che sta per laboratorio itinerante sulla città e l’architettura) è curato, per la Struttura didattica speciale di Architettura di Siracusa, da un team di giovani ricercatori e docenti – Chiara Rizzica, Francesco Cacciatore, Fabrizio Foti e Vito Martelliano – e vi partecipano otto gruppi di lavoro provenienti dalle Scuole di Architettura delle Università di Venezia, Milano, Bologna, Roma, Bari, Reggio Calabria, Palermo e Catania.

Ai team di giovani progettisti Lisca spetterà realizzare una serie di progetti urbani sui territori di Avola e Augusta, nel contesto di una più generale riflessione sul ruolo della “città di mezzo” – ovvero la città di media dimensione – nei processi di sviluppo e trasformazione del territorio attuale.

L’iniziativa Progetto Lisca – a metà tra un seminario e un forum – rientra fra le attività extracurriculari della Sds di Architettura di Siracusa, promosse dal Consorzio Archimede e realizzate in collaborazione con i Comuni di Siracusa, Avola e Augusta e si collega ad una rete nazionale di giovani ricercatori di Progettazione architettonica che si incontrano periodicamente per confrontarsi su temi e metodi della ricerca architettonica contemporanea.

In tal modo, stabilendo una linea di continuità tra generazioni e percorsi diversi, viene valorizzata anche l’esperienza del dottorato di ricerca in Progetto architettonico e Analisi urbana della sede di Siracusa, in una prospettiva di dibattito nazionale e internazionale.

Lisca Siracusa 2013 si svolgerà in tre fasi: un seminario introduttivo di tre giorni a Siracusa (21-23 marzo 2013); un laboratorio di progetto a distanza (24 marzo-26 settembre 2013); una giornata di studi conclusiva con presentazione e discussione dei lavori, nuovamente a Siracusa (27-28 settembre 2013).

Al seminario introduttivo di oggi pomeriggio, giovedì 21 marzo (ore 15, aula video, sede ex Caserma Abela, piazza Federico di Svevia), oltre ai partecipanti ai gruppi di lavoro, interverranno il prof. Bruno Messina, presidente della Sds di Architettura, l’ing. Roberto Meloni, presidente del Consorzio universitario Archimede, l’assessore ai Lavori pubblici del comune di Avola, arch. Simona Loreto, l’ing. Angela Cacciaguerra dell’ufficio tecnico del comune di Augusta, il docenti Francesco Martinico, Vito Martelliano, Sandra Saviotto, Chiara Rizzica, Francesco Cacciatore e Fabrizio Foti della Sds di Architettura e Isidoro Pennisi dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy