• Google+
  • Commenta
26 aprile 2013

Elezioni Rettore Uniud. Tre i candidati all’Elezioni Rettore Uniud: Toni, Pascolo e Sechi

Università degli Studi di UDINE – Sono tre i candidati per le Elezioni Rettore Uniud che si contenderanno il vertice dell’Università di Udine per il prossimo mandato che durerà sei anni, dall’anno accademico 2013/2014 al 2018/2019. A presentare la propria candidatura per le Elezioni Rettore Uniud entro il termine previsto, venerdì 26 aprile, sono stati i professori Alberto Felice De Toni, Paolo Bartolomeo Pascolo e Leonardo Alberto Sechi, gli stessi che avevano presentato il proprio programma all’assemblea del corpo elettorale lo scorso 17 aprile (la registrazione dell’incontro sulla web radio dell’ateneo. Il programma dei candidati per le Elezioni Rettore Uniud, invece, è a disposizione su internet.

Le Elezioni Rettore Uniud si svolgeranno nel mese di maggio: mercoledì 8, giovedì 23 e giovedì 30. Il nuovo rettore dovrà essere eletto nella prima votazione a maggioranza assoluta dei votanti, mentre nella seconda e nella terza saranno sufficienti almeno il 40% dei voti esprimibili (se a ottenerli sarà più di un candidato, sarà eletto colui che ne avrà il maggior numero). In caso di mancata elezione durante le Elezioni Rettore Uniud nelle prime tre votazioni, si procederà al ballottaggio, giovedì 5 giugno. Il nuovo rettore – l’ottavo della storia dell’università di Udine – sarà proclamato dal decano dell’ateneo e nominato dal ministro dell’Università e ricerca. Si potrà votare dalle 9 alle 18 nei i seggi allestiti nelle varie sedi universitarie: nelle aule 33 e 45 dei Rizzi, nella sala Florio e nella sala Colonne di palazzo Florio, nell’aula studio al secondo piano di via Colugna 44 e nell’aula F di via Tomadini 30/A.

Saranno le prime Elezioni Rettore Uniud con il voto elettronico e che seguiranno le regole della legge Gelmini e del nuovo Statuto di ateneo, che comporta novità per quanto riguarda l’elettorato attivo. A eleggere il nuovo Rettore, saranno complessivamente circa 1.233 elettori, dei quali 377 professori, 272 ricercatori e assistenti, 546 unità di personale tecnico amministrativo (il voto di questi ultimi, però, non varrà uno, ma 0,07, ovvero sarà calcolato con la media ponderata pari al 7% del numero dei votanti) e i 38 membri del Consiglio degli studenti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy