• Google+
  • Commenta
15 aprile 2013

Federalismo e Autonomie Locali all’ Insubria

Università degli Studi INSUBRIA Varese-Como – Federalismo e Autonomie Locali

L’autonomia locale in tempi di crisi: accademici, amministratori e politici a confronto

Il seminario Federalismo e Autonomie Locali è l’occasione per presentare l’attività del nuovo Centro di ricerca Federalismo e autonomie locali dell’Università dell’Insubria

Con il Seminario di studio “Spending review ed equilibrio dei bilanci: cosa rimane dell’autonomia locale?”, in programma a Varese, a Villa Toeplitz, via Vico 46, giovedì 18 aprile 2013, a partire dalle ore 9.15, il Centro di ricerca “Federalismo e autonomie locali”, istituito nel 2012 presso l’Università degli Studi dell’Insubria, e diretto dal professor Giorgio Grasso, avvia la propria attività sul territorio varesino, proponendo un’iniziativa su un tema di grande attualità, con il patrocinio del Comune di Varese, di ANCI Lombardia e di UPEL.

Il susseguirsi incalzante di discipline normative orientate al rigore e all’austerità ha e avrà in futuro, in modo sempre più consistente, un impatto sul ruolo delle amministrazioni comunali; obiettivo dell’incontro è, pertanto, fare il punto della situazione con un parterre di relatori qualificati: giuristi, economisti, amministratori comunali e politici locali. Ad aprire i lavori saranno, in particolare, il rettore dell’Università dell’Insubria, professor Alberto Coen Porisini, e il sindaco di Varese, avvocato Attilio Fontana.

Partendo da una analisi dettagliata della disciplina in materia – dalle leggi di razionalizzazione e di revisione della spesa pubblica, con invarianza dei servizi ai cittadini, rispettivamente la legge n. 94 del 2012, e la legge n. 135/2012, alla legge n. 243/2012, di attuazione del principio del pareggio di bilancio ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione – si confronteranno durante la giornata di lavori illustri docenti universitari di provenienza giuridica ed economico aziendale (tra cui il professor Francesco Bilancia, dell’Università di Chieti-Pescara, e il professor Renato Ruffini, della LIUC di Castellanza), tecnici di altissima competenza, con ruoli di primo piano nelle amministrazioni locali (il dottor Mauro Bonaretti, Direttore generale del Comune di Reggio Emilia e presidente di ANDIGEL, e il dottor Michele Petrelli, Ragioniere generale del Comune di Milano), ed esponenti del mondo politico regionale lombardo e varesino.

«In un quadro di forte preoccupazione per opzioni politiche nazionali, sovranazionali e internazionali, forse, di eccessivo rigore che rischiano di strozzare quello che resta dell’autonomia riconosciuta costituzionalmente agli enti territoriali comunali, compromettendo lo stesso esercizio di quelle funzioni fondamentali a cui corrisponde, non va mai dimenticato, la fruizione di diritti e libertà dei cittadini e delle imprese – spiega il professor Grasso – il Seminario cercherà di offrire qualche prima indicazione che, partendo dalla ricostruzione teorica della cornice normativa di riferimento e delle sue principali criticità, contribuisca, con l’esperienza concreta e la testimonianza diretta degli operatori coinvolti, a orientare i margini di scelta degli amministratori locali nelle loro quotidiana attività al servizio della collettività».

Del resto, come spiega il sindaco di Varese Fontana, «La situazione non è facile per gli enti locali: le autonomie sono sempre più esigue. Per fare l’esempio dei Comuni, siamo sempre più costretti a svolgere attività di ordinaria amministrazione, con una possibilità programmatoria davvero minima. Il patto di stabilità che ora tutti dicono di voler cambiare “alleggerendolo”, in realtà resta un vincolo che rallenta e blocca ogni possibile iniziativa».

Gli Atti del Seminario Federalismo e Autonomie Locali saranno raccolti in un agile volume, all’interno della nuova Collana di Studi “Sovranità, Federalismo, Diritti”, pubblicata dall’Editoriale scientifica di Napoli, e diretta dal professor Grasso.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy