• Google+
  • Commenta
9 aprile 2013

Il Fossile di Lucy. Lo scopritore del fossile di Lucy Donald Johanson all’UniPD

Università degli Studi di PADOVA – Giovedì 11 aprile, alle ore 15.00, nell’Aula Magna del Complesso Vallisneri, via Ugo Bassi 58/B, il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Padova ospita un relatore straordinario: Donald Johanson, uno dei massimi esperti al mondo di evoluzione umana, lo scopritore del fossile di Lucy.

La lezione magistrale di Donald Johanson inaugura una nuova iniziativa internazionale del Dipartimento di Biologia, dal titolo “Special Lectures on Evolution”, che porterà a Padova ogni anno alcuni fra i maggiori esperti di evoluzione. Donald Johanson è universalmente noto come scopritore (insieme a M. Taieb e Y. Coppens) del più celebre fossile di Lucy, così battezzata perché i ricercatori erano soliti sentire alla sera nell’accampamento “Lucy in the sky with diamonds” dei Beatles.

Il fossile di Lucy ha 3,2 milioni di anni, è uno dei primi ominini bipedi conosciuti, il suo scheletro è completo al 40% (fatto rarissimo per fossili di questa antichità). Il fossile di Lucy fu rinvenuto nella regione dell’Hadar in Etiopia nel novembre 1974, ed è un esemplare della specie Australopithecus afarensis, una forma cruciale nell’albero degli antenati del genere Homo. Johanson negli anni successivi scoprì anche altri reperti preziosi della stessa specie, appartenuti a un gruppo familiare (“the first family”), divenendo uno dei più noti cacciatori di fossili umani in Africa e portando a una revisione generale del modello dell’evoluzione che ha portato fino a noi Homo sapiens. Formatosi a Chicago, 70 anni, fondatore dell’Institute of Human Origins di Berkeley, poi trasferitosi dal 1997 alla Arizona State University, Johanson ha vinto numerosi premi internazionali come il National Book Award in Science, ed è autore di volumi di grande successo che sono diventati veri e propri classici della paleoantropologia, come “From Lucy to language” (con B. Edgar, 1996).

Introdotto da Telmo Pievani, a Padova Johanson racconterà delle origini dell’umanità in Africa, ma anche della sua vita di ricercatore sempre impegnato in appassionanti esplorazioni sul campo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy