• Google+
  • Commenta
11 aprile 2013

Orientamento Uniss 2013. Giornate di orientamento Uniss Un biglietto per il futuro

Università degli Studi di SASSARI – Giornate dell’Orientamento Uniss 2013: “Destinazione UNISS – Un biglietto per il futuro”

L’Università di Sassari si presenta da lunedì 15 a venerdì 19 aprile  nel Polo bionaturalistico di Piandanna

Anche quest’anno l’Università degli Studi di Sassari si apre alla città nella decima edizione delle Giornate dell’Orientamento Uniss.

Da lunedì 15 a venerdì 19 aprile, il Polo bionaturalistico di Piandanna accoglierà famiglie, studenti e docenti delle scuole superiori nell’ambito della manifestazione Orientamento Uniss  “Destinazione UNISS – Un biglietto per il futuro”. Tutti i giorni, dalle 9.30 alle 14.00 in via Piandanna 4, il pubblico potrà visitare oltre 35 stand rappresentativi dei servizi offerti dall’Università di Sassari e non solo. Martedì 16 aprile alle 11.00 sono in programma i saluti del Magnifico Rettore.

L’offerta formativa. Nel corso delle cinque giornate, i 13 Dipartimenti dell’Ateneo illustreranno la propria offerta formativa: Agraria – Architettura, Design e Urbanistica – Chimica e Farmacia – Giurisprudenza – Medicina e Chirurgia (Medicina clinica e sperimentale, Scienze biomediche, Scienze chirurgiche, microchirurgiche e mediche) – Medicina veterinaria – Scienze della natura e del territorio – Scienze economiche e aziendali – Scienze politiche, Scienze della comunicazione e Ingegneria dell’informazione – Scienze umanistiche e sociali – Storia, Scienze dell’uomo e della formazione. Negli spazi del Polo bionaturalistico, inoltre, troveranno posto il Centro Orientamento Studenti (COS) e il Servizio di counseling psicologico e coaching OrientAzione, organizzatori dell’evento.

Il Centro Orientamento. Come si evince dal titolo della manifestazione, “Destinazione UNISS – Un biglietto per il futuro”, il tema prescelto per il 2013 è il viaggio inteso come percorso di vita fatto di scelte. E tra le prime scelte, determinanti nella vita di una persona, ci sono sicuramente quelle relative al corso di studi. Accompagnare gli individui in questo difficile compito è uno degli obiettivi del Centro Orientamento dell’Università di Sassari, guidato dalla Delegata del Rettore all’Orientamento Patrizia Patrizi. “Per scegliere è importante ascoltarsi e guardarsi intorno, con curiosità. La vita ci offre tante opportunità, sta a noi renderle concrete!”

“Il lavoro del mio futuro”. Quest’anno il Servizio OrientAzione propone due manifestazioni Orientamento Uniss: “Sopravvivere all’Università”, già sperimentata nel corso delle due passate edizioni, e “Il lavoro del mio futuro”, una novità assoluta. Mentre “Sopravvivere all’Università” promuove lo scambio di consigli e suggerimenti strategici tra gli attuali studenti universitari e le future matricole, “Il lavoro del mio futuro” si configura come una sorta di gioco  ispirato ai test di orientamento che vengono somministrati a ragazze e ragazzi dai 14 ai 19 anni. Tra 139 carte rappresentative di altrettanti mestieri e professioni, se ne scelgono due corrispondenti agli impieghi lavorativi desiderati, più una dettata dal caso, “perché al di là delle preferenze, la vita è una sorpresa continua e bisogna cogliere gli imprevisti come buone occasioni”, spiega Gian Luigi Lepri, coordinatore metodologico del servizio. Entrambe le attività si svolgeranno tutti i giorni in Aula 1 dalle 9.30 alle 13.00.

La mostra per i 30 anni dell’Associazione Goliardica Turritana. Un’altra novità delle giornate dell’Orientamento Uniss 2013 è la mostra dell’Associazione goliardica turritana, aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 14.00 nell’aula A del Polo bionaturalistico di Piandanna. La mostra, che celebrerà il trentennale dell’associazione, sarà inaugurata ufficialmente lunedì 15 aprile alle 19.00. Eccezionalmente, mercoledì 17 aprile l’esposizione rimarrà aperta con orario continuato fino alle 20.00.

Eventi nelle sedi dei Dipartimenti. Molti eventi collaterali, inoltre, si svolgeranno nelle sedi dei Dipartimenti e avranno lo scopo di illustrare alle potenziali future matricole la realtà operativa degli studi e delle carriere a cui si potrebbe accedere seguendo un determinato percorso. Tutti gli appuntamenti sono indicati nel programma dettagliato della manifestazione.

Cerimonia “Studenti meritevoli”. Nel calendario degli eventi Orientamento Uniss della settimana, occupa un posto speciale la consegna degli attestati agli studenti meritevoli iscritti all’Università di Sassari. La cerimonia, a cui presenzieranno il Rettore Attilio Mastino e il Prorettore vicario Laura Manca, si terrà martedì 16 aprile alle ore 17.00 nell’aula Magna della sede centrale dell’Ateneo in piazza Università. Parteciperanno i dirigenti degli istituti superiori presso cui i meritevoli hanno conseguito la maturità.

Gli altri stand. Oltre ai Dipartimenti universitari, il Polo Bionaturalistico darà spazio all’Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario – ERSU (Servizi mensa e residenze studentesche), l’Università degli studi di Cagliari,  i servizi dell’Ateneo di Sassari: Segreterie studenti, Centro Linguistico d’Ateneo (CLA), l’Ufficio relazioni internazionali (che presenterà l’Erasmus e gli altri programmi di mobilità internazionale), Commissione studenti disabili, Servizio assistenza medica (in collaborazione con l’ERSU), Servizi bibliotecari, Centro Universitario Sportivo (CUS), Forum delle Associazioni studentesche, Associazione goliardica turritana. Ci saranno inoltre l’Accademia di Belle Arti Mario Sironi e il Conservatorio di Musica Luigi Canepa che proporranno installazioni artistiche e musicali. Avranno un proprio stand anche il Comune di Sassari (Informagiovani, Euro Desk), la Provincia di Sassari (Centro Servizi Lavoro), l’Esercito Italiano (Comando militare autonomo della Sardegna), la Questura di Sassari (Polizia di Stato), i Carabinieri, la Guardia di finanza, il Corpo forestale, il Servizio 118.

Progetto Unicittà. Il Forum delle Associazioni, che a Piandanna avrà un proprio stand, durante le giornate dell’Orientamento presenterà il progetto Anci “Unicittà” che coinvolge l’Università e il Comune di Sassari. Tra i servizi messi a punto nel quadro del progetto c’è anche Brincus, in collaborazione con l’Atp, un servizio di trasporto gratuito per accompagnare gli studenti universitari agli impianti sportivi Cus di San Giovanni.

Link utili per Orientamento Uniss: 123

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy