• Google+
  • Commenta
20 maggio 2013

Alla riscoperta del Teatro Antico nella cultura contemporanea

Università degli Studi di TRENTO – Sarà Moni Ovadia con un viaggio al centro del teatro, del rapporto tra individuo e collettività, singolo e masse, leader e popolo, ad aprire il ciclo Il teatro antico nella cultura contemporanea, organizzato da Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, Biblioteca Civica “Tartarotti” di Rovereto e Seminario permanente “Mario Untersteiner”. Gli incontri proseguiranno tra Rovereto e Trento con Elisabetta Pozzi, interprete delle figure femminili del teatro greco, e Margherita Rubino, docente di drammaturgia antica all’Università di Genova, che si soffermeranno su Elena e Deianira. Quindi sarà la volta di Luciano Canfora, tra i maggiori studiosi della civiltà antica, che si concentrerà su un altro tema cruciale: l’utopia, di cui mostrerà i lati eroici, ma anche quelli comici.

«Da Medea a Edipo, da Antigone a Fedra – osserva Giorgio Ieranò, docente dell’Ateneo trentino e responsabile scientifico del progetto “Il teatro antico nella cultura contemporanea” – i greci ci hanno consegnato una galleria di personaggi su cui è stato costruito l’edificio della nostra cultura. Sono figure a cui sociologi, psicologi, politologi, giuristi attingono ancora oggi per definire aspetti essenziali del nostro vivere sociale, intorno ai problemi della cittadinanza, della giustizia, della violenza, delle differenze sessuali, dell’integrazione e delle diversità. Figure che nelle loro metamorfosi sono continuamente presenti nell’orizzonte simbolico dell’uomo occidentale (e non solo). Si pensi al lungo viaggio di Edipo, da Sofocle a Freud, da Voltaire a Pasolini, dall’enigma all’inconscio. O a come Medea sia diventata l’immagine di tutte le diverse, le straniere e le perseguitate, ma anche l’icona psicologica della madre assassina, e come tale rievocata ogni volta che la cronaca ripresenti un caso di infanticidio. Oppure si pensi ad Antigone, e a come intorno alla sua vicenda siano stati riproposti più volte i temi della giustizia, dell’autoritarismo, del rapporto tra stato e individuo, fino al punto che Bertolt Brecht la calò nei panni di una donna ribelle al nazismo. E si pensi alle altre figure di donna, Elena o Deianira, che da sempre ci interrogano sui dolori dell’amore o sugli incanti della bellezza».

Gli incontri del ciclo “Il teatro antico nella cultura contemporanea” vedono la collaborazione di vari enti e istituzioni culturali, dal Mart – Il museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto al Teatro Stabile di Bolzano, dai licei Rosmini di Rovereto e Prati di Trento alla compagnia teatrale “Un Excursus” di Parigi. «Tutti coinvolti – sottolinea Ieranò – in un viaggio intorno al teatro che è anche un viaggio intorno ai problemi chiave del nostro tempo. Un’indagine sul passato che però è anche una ricerca di risposte per il presente. Lungo un filo che unisce le domande di ieri e le sfide di oggi. Nella convinzione che non si può costruire il futuro senza interrogarsi sulle proprie radici».
Ulteriori informazioni e il programma completo sono disponibili al seguente link

Gli incontri sono validi ai fini dell’aggiornamento dei docenti della Provincia di Trento.

PROGRAMMA

  • MARTEDÌ 21 MAGGIO, ore 17.00, SALA CONFERENZE DEL MART (ROVERETO)

Quando il popolo si fa attore
Incontro con
MONI OVADIA
per la presentazione del libro Gruppi, folle, popolo in scena: persistenza del classico nella storia del teatro europeo (Trento 2012, a cura di Caterina Mordeglia)

  • MERCOLEDÌ 22 MAGGIO, ORE 17.00, SALA CONFERENZE DEL MART (ROVERETO)
  • GIOVEDÌ 23 MAGGIO, ORE 14.00, AULA 007 DEL DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA (TRENTO)

Elena e Deianira. Scene dal mito greco
Due incontri/laboratorio con
ELISABETTA POZZI e MARGHERITA RUBINO

  • VENERDÌ 7 GIUGNO, ORE 17.30, SALA CONFERENZE DEL MART (ROVERETO)

Utopia e commedia
Conferenza di
LUCIANO CANFORA

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy