• Google+
  • Commenta
6 maggio 2013

Bando Ricercatori. All’Uniss 4 posti a bando ricercatori a tempo determinato

Università degli Studi di SASSARI – Bando ricercatori per 4 ricercatori a tempo determinato. I termini per presentare domanda scadono il 20 maggio 2013

L’Università di Sassari  ha indetto  una procedura pubblica di valutazione, per titoli, pubblicazioni ed esame colloquio, bando ricercatori, finalizzata al reclutamento di 4 ricercatori a tempo determinato in varie discipline. Per presentare domanda di partecipazione c’è tempo fino al  20 maggio.

Verrà stipulato un contratto di lavoro subordinato di durata triennale , ai sensi dell’art. 24 (comma 3, lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, finanziato tramite i fondi della legge regionale 7/2007, messi a disposizione dalla Regione Autonoma della Sardegna.

Sono disponibili 4 posti al bando ricercatori: uno nel Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione, uno nel Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione e Ingegneria dell’Informazione, uno nel Dipartimento di Scienze chirurgiche, microchirurgiche e mediche, uno nel Dipartimento di Chimica e Farmacia. Per informazioni più dettagliate, si deve consultare il bando di concorso sul sito dell’Università nella sezione concorsi: www.uniss.it/ammin/concorsi . L’avviso di pubblicazione del presente bando verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale  della Repubblica Italiana.

Sono ammessi a partecipare alle procedure di selezione del bando ricercatori i candidati, italiani o stranieri, in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti specifici: titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente conseguito in Italia o all’estero; per l’area medica, Diploma di specializzazione medica; laurea magistrale o equivalente, unitamente ad un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca.

Le domande al bando ricercatori potranno essere redatte su carta semplice seguendo come modello di riferimento la modulistica allegata al bando e dovranno essere inoltrate al seguente indirizzo: “Al Magnifico Rettore dell’Università dell’ Università degli Studi di Sassari, Ufficio concorsi, piazza Università 21”. Farà fede il timbro postale. Le domande di ammissione possono , inoltre, essere presentate tramite la propria PEC o la propria CEC-PAC indirizzate unicamente al seguente indirizzo PEC istituzionale: protocollo@pec.uniss.it. Nel caso di utilizzo della PEC, la domanda deve essere  completa dei relativi allegati, deve essere a sua volta sottoscritta dal candidato con la propria firma digitale. I documenti informatici privi di firma digitale saranno considerati come non sottoscritti. Nel caso di utilizzo della CEC-PAC (Postacertificat@) si invita, pur non essendo obbligatorio, ad inviare la domanda di partecipazione ed i relativi allegati dopo averli sottoscritti con firma digitale.

Google+
© Riproduzione Riservata