• Google+
  • Commenta
15 maggio 2013

Elezioni Rettore Unisa. Indicazioni Uil sulle elezioni rettore Unisa

Università degli Studi di SALERNO – Come è noto le elezioni rettore Unisa sono state indette e la prima votazione è fissata per il 25 e 26 giugno prossimi.

Le candidature per le elezioni rettore Unisa possono essere presentate dagli interessati entro il 5 di giugno e per la prima volta nella storia della nostra Università il personale tecnico amministrativo ha diritto di voto con valore ponderato. E’ una occasione storica ed una grande responsabilità.

La stampa locale e le voci di corridoio hanno diffuso un nugolo di nomi per le elezioni rettore Unisa e che aspirerebbero alla carica di Rettore e, sempre dalla stampa, si è appresa la possibilità della istituzione di una commissioni di saggi che dovrebbe giungere alla individuazione di un candidato condiviso.

La UIL esprime sull’istituzione di questa commissione la propria assoluta contrarietà; si percorrerebbe, infatti,  la strada di una discussione e di una scelta chiuse in ambiti di elite, non aperte al necessario confronto  delle singole progettualità con tutte le componenti dell’Ateneo.

La UIl attende perciò i programmi che i candidati per le elezioni rettore Unisa presenteranno e solo sulla base di questi si arriverà ad una scelta consapevole e ragionata.

“L’unisa ha assunto definitivamente la connotazione di Campus all’interno del quale devono armonicamente convivere tutte le espressioni della comunità universitaria: studenti, docenti e personale tecnico amministrativo.”- dice –

“Centro del nostro fare dovrà essere certamente quello di soddisfare al meglio le esigenze della popolazione studentesca contribuendo a garantire a tutti, indipendentemente dal livello sociale di provenienza, come la Costituzione prevede, il raggiungimento dei più alti livelli di istruzione e conoscenza.”

“Un concreto e reale esercizio del diritto allo studio dovrà essere quindi l’obiettivo principale che il nuovo Rettore dovrà porre in cima al proprio operato potenziando i percorsi di orientamento, garantendo la reale fruibilità dei corsi di studio, la serietà degli esami e, al raggiungimento del traguardo, un opportuno collegamento con il mondo del lavoro.”

“Conseguentemente sarà indispensabile il potenziamento dell’offerta di servizi per il diritto allo studio (aumento del contributo per le borse di studio e part-time) e un maggior sostegno per gli studenti diversamente abili.”

“Sarà inoltre necessaria una assoluta razionalizzazione della spesa e la sburocratizzazione dei servizi nonché la razionalizzazione e l’aumento di qualità dell’offerta formativa.”

“Altro obiettivo imprescindibile per il nuovo Rettore dovrà essere il reperimento del maggior numero di risorse finanziarie per ridurre le sofferenze di bilancio e favorire il miglioramento dei servizi e dello status delle varie componenti di Ateneo.”

“Bisognerà perseguire il massimo rafforzamento del sostegno alla ricerca, alla mobilità internazionale, all’innovazione ed alle iniziative di spin off.”

“Per il personale tecnico amministrativo sarà necessario recuperare e condurre a compimento i percorsi di formazione e carriera in itinere al fine di contribuire ad un più qualificato assetto organizzativo e, conseguentemente, alla erogazione di servizi di supporto più efficaci ed incisivi.”

“Rafforzare e incentivare  il modello organizzativo “distrettuale” chiarendo il definitivo abbandono di quello “dipartimentale” ,migliorare e razionalizzare l’organizzazione amministrativa “centrale”. – conclude –

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy