• Google+
  • Commenta
18 maggio 2013

Le Nuove Mafie. Dibattito sulle nuove mafie all’Insubria. Anniversario morte Falcone

Università degli Studi INSUBRIA Varese-Como – All’incontro sulle nuove mafie prenderà parte anche il Governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni

Le nuove mafie sono al centro di un dibattito organizzato dall’Università degli studi dell’Insubria, il prossimo 23 maggio 2013, in occasione dell’anniversario dell’uccisione di Giovanni Falcone.

L’occasione sulle nuove mafie per parlare delle nuove forme della criminalità organizzata italiana e straniera è data dalla presentazione del libro: “Mafie. La criminalità straniera alla conquista dell’Italia”, di Giovanni Conzo, magistrato del tribunale di Napoli e Giuseppe Crimaldi,  giornalista del quotidiano Il Mattino, con la prefazione di Anna Maria Cancellieri e Paola Severino, edito da Cento Autori, Villaricca (Na) nel 2013.

L’appuntamento sulle nuove mafie è in programma giovedì 23 maggio 2013, alle ore 11, nell’Aula Magna di via Ravasi 2, a Varese.

All’iniziativa prenderà parte il governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni.

Parteciperanno al dibattito sulle nuove mafie: Alberto Coen Porisini, magnifico rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria; Ezio Vaccari, direttore del Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate; Fabio Minazzi, presidente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi dell’Insubria di Varese; Matteo Inzaghi, direttore di Rete55; Rosi Brandi, caporedattore de La Prealpina; Doriana Giudici, responsabile “Universauser” di Varese; Giuseppe Musolino, referente provinciale dell’Associazione “È un’altra storia” di Rita Borsellino; Antonella Bonopane,  referente del coordinamento provinciale di “Libera”.

Google+
© Riproduzione Riservata