• Google+
  • Commenta
18 luglio 2013

Premio Charlot 2013. XXV edizione del premio charlot: ospiti e date

Premio Charlot

Premio Charlot

Premio charlot  XXV edizione Salerno – Paestum 2013

La Gregoraci tiene a battesimo i nove cabarettisti emergenti Siani e Di Carlo show tra il pubblico Risate a non finire con Gisonna, Caiazzo, Foria e Alivernini. E domani la serata di gala con l’omaggio a Mike Bongiorno e Mariangela Melato

Il pubblico protagonista indiscusso della seconda serata del Premio Charlot. E non poteva essere diversamente. In piena sintonia con la filosofia degli organizzatori, dove il primo ospite del Premio Charlot, è appunto lo spettatore, ieri sera (mercoledì 17 luglio, n.d.r.) non è stata fatta alcuna eccezione. Gli spettatori sono stati protagonisti di tutta la serata, prima votando e decretando il vincitore della categoria Charlot Giovani e poi spalla (loro malgrado) di tutti i comici che si sono alternati in scena. Una serata travolgente, fatta di risate e continue sorprese, come i tanti amici che continuano a venire all’Arena del Mare per festeggiare con il patron Claudio Tortora questi 25 anni di successi. Come Alan De Luca e Angelo Di Gennaro due comici partenopei mattatori delle primissime edizione dello Charlot, che non hanno voluto mancare al battesimo delle giovani leve del cabaret. A fare da madrina alla serata condotta da Gaetano Stella e Nunzia Schiavone, è stata Elisabetta Gregoraci. La conduttrice tv, reduce dal successo ottenuto con Made in Sud è stata accolta sul palco dall’improbabile postino Salvatore Gisonna. Che ha poi intrattenuto il pubblico con battute a raffica. E’ stata poi la volta di Alessandro Di Carlo. Il comico romano, vincitore del Premio Charlot Giovani nel 1995, non è voluto salire sul palco, la sua esibizione ha preferito farla dalla platea, coinvolgente tutto il pubblico. Oltre dieci minuti, in cui Di Carlo ha parlato del sindaco De Luca, di Berlusconi, della differenza tra i lavoratori del nord e quelli del sud e del suo grande amore per il popolo campano. A questo punto, prima di dare il via alla gara, i due presentatori hanno chiamato sul palco il vincitore del Premio Charlot Cinema: Alessandro Siani. Un ovazione da parte del pubblico ha accolto l’attore partenopeo che per non essere da meno e per ringraziare tutti è voluto scendere anche lui in platea e divertirsi e divertire prendendo in giro gli spettatori. Inizia la gara, ad uno ad uno sfilano i nove giovani emergenti Dino Paradiso, (vincitore del Premio Charlot Giovani), Stefano De Clemente (vincitore del Premio della Critica), Thomas Sasso (vincitore del Premio Charlot Giovani web), Roberto Calvo, Nico Caruccio, Eleonora Albrecht, Alessandro Zuppa, Salvatore Turco, e Walter Del Greco. Mentre il pubblico votava per decretare il vincitore dei giovani emergenti, sul palco sono continuate le esibizioni degli ospiti di questa XXV edizione del Premio Charlot. Primo tra tutti Manuel Foresta, giovane cantante di origini salernitane, reduce dalla trasmissione tv “The Voice”. Ed ancora la bravissima e simpaticissima Barbara Foria, l’incredibile Mago Alivernini, fino ad arrivare al crescendo finale con Paolo Caiazzo.

Ma il Premio Charlot continua….

Domani sera, 19 luglio sul palco dello Charlot salirà il gotha dello spettacolo, della televisione, della radio e del giornalismo italiano. Condotta da Antonio Stornaiolo la serata, che sarà dedicata a Mike Bongiorno e Mariangela Melato, vedrà la consegna dei prestigiosi Premi Charlot. I riconoscimenti, decretati dal pubblico che per oltre 4 mesi ha votato via internet, per la fiction a “Volare” ritira il premio Antonio Stornaiolo, per la radio a “Le Buone Nuove solo buone notizie” di Radio Italia ritirano il premio i conduttori Enzo Savi e Antonio Montieri, per la televisione a “Striscia La Notizia” ritira il premio Stefania Petyx ed il bassotto, e per lo spot pubblicitario “Gioielli Miluna”.

Ma non è tutto, ci sarà poi la consegna del premio alla memoria di Mike Bongiorno al figlio Niccolò e del premio alla memoria di Mariangela Melato alla sorella Anna. Ed ancora i premi charlot decretati dalla giuria che quest’anno andranno a Maria Volpe (Premio Charlot miglior giornalista), a Ficarra e Picone (Premio Charlot Grandi Protagonisti dello Spettacolo), Anna Mazzamauro (Premio Charlot grande protagonista del teatro), Giuseppe Zeno, Matteo Branciamore e Beatrice Fazi (Premio Charlot per la fiction), Roberto Andò (Premio Charlot Cinema) e il trio Ardone, Peluso Massa (Premio Charlot per il film “Sodoma, l’altra faccia di Gomorra).

Ospiti della serata la travolgente Gabriella Germani, la bellissima attrice Elena Russo, Angelo Di Gennaro e Amedeo Minghi.

Il 20 luglio sarà poi la volta della banda a completo di “Made in Sud” capitanata da Gigi, Ross e Fatima.

Ultimo appuntamento, con la grande festa dello Charlot, a Paestum, nell’area archeologica dei Templi, il 17 agosto, con Alessandro Siani.

Si ricorda che per assistere alle serate del Premio Charlot i biglietti sono in vendita presso le abituali prevendite e sul dito GO2.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy