• Google+
  • Commenta
19 luglio 2013

Rapporto Anvur. Università del Sannio: valutazione anvur per qualità della ricerca

Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO – L’area giuridica dell’Università degli Studi del Sannio nella valutazione anvur supera la media nazionale e si colloca al 2° posto in Campania per qualità della ricerca

Ad integrazione e precisazione dei dati pubblicati da alcuni quotidiani in merito alla collocazione delle università nel rapporto finale ANVUR, si segnala quanto segue.

Nelle graduatorie sulla qualità della ricerca nelle 14 aree scientifiche, le università italiane sono state divise tra grandi, medie e piccole, sulla base del numero di prodotti scientifici da valutare attesi nella singola area da ciascuna struttura.

Ogni area ha quindi soglie diverse e una stessa università può essere classificata nel rapporto e valutazione anvur grande in un’area e media o piccola in un’altra.

In questo quadro, rilevante è, oltre a quelli già segnalati, anche il successo registrato nell’area giuridica dall’Università degli Studi del Sannio. Infatti l’Ateneo sannita, classificato, nella graduatoria relativa all’area 12 delle Scienze Giuridiche, tra le piccole strutture, nella tabella tratta dal rapporto ufficiale pubblicato dall’Anvur, si colloca al 10° posto sulle 29 piccole strutture censite, con una qualità della ricerca sopra la media di area.

Per questo risultato, nell’area giuridica, l’Università degli Studi del Sannio è al 2° posto in Campania, preceduta soltanto dalla Suor Orsola Benincasa di Napoli. Pertanto, risulta nel rapporto e valutazione anvur, nell’area giuridica, il primo Ateneo statale della Campania per qualità della ricerca al di sopra della media. Tra le altre piccole strutture seguono l’Università Giustino Fortunato (al 19° posto della graduatoria generale delle piccole strutture), e l’Orientale di Napoli (al 27° posto della graduatoria generale delle piccole strutture), che tuttavia hanno conseguito un risultato in termini di qualità della ricerca inferiore alla media di area.

Nella graduatoria dei Dipartimenti universitari pubblicata ANVUR, sempre per la qualità della ricerca nell’area delle Scienze Giuridiche, il DEMM (Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi) dell’Ateneo sannita si colloca all’8° posto della graduatoria generale delle strutture medie, su un totale di 53, preceduta in Campania, tra i dipartimenti di medie dimensioni che hanno ottenuto un voto per la qualità della ricerca superiore alla media di area, soltanto da Napoli Suor Orsola (al 1° posto) e seguita soltanto da altri tre dipartimenti, di Economia della SUN e di Scienze Economiche e Statistiche e Scienze Politiche dell’Università di Salerno.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy