• Google+
  • Commenta
6 luglio 2013

Unime. Congresso Società Italiana di Fisiologia Veterinaria all’Unime

Università degli Studi di MESSINA – X Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiologia Veterinaria all’Unime

Lunedì 8 e martedì 9 luglio presso l’Hotel Villa Diodoro di Taormina, si svolgerà il X Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiologia Veterinaria (SO.F.I.VET). Il Comitato scientifico e il Comitato organizzatore locale sono presieduti dalla prof. Adriana Ferlazzo, ordinario di Fisiologia veterinaria nell’Università Unime.

I lavori congressuali, che vedranno la partecipazione di ricercatori  delle Scuole di Fisiologia veterinaria di tutte le Università italiane, dedicheranno ampio spazio al dibattito attuale sui nuovi modelli didattici universitari, anche sulla base delle nuove forme di ICT e di una sempre più stretta integrazione con la ricerca, nonché sulle strategie per migliorarne la qualità. Particolare attenzione sarà rivolta ai processi di apprendimento e di accreditamento delle abilità professionali per l’insegnamento universitario secondo le linee di sviluppo dettate dallo Spazio Europeo per l’Istruzione superiore e dalla legge di riforma universitaria.

Nella giornata inaugurale, dopo gli indirizzi di saluto delle Autorità e dei professori Mario Baratta, dell’Università di Torino e Presidente della Società, e Adriana Ferlazzo, le sessioni scientifiche si apriranno con una Relazione su invito, tenuta dalla prof. Maria Lucia Giovannini (Bologna), dal titolo “Dalla centralità dell’insegnamento alla centralità dell’apprendimento: i principi della didattica universitaria nel dibattito internazionale”. Seguirà una Tavola rotonda, moderata dai prof. Eraldo Seren (Bologna) e Gabriele Bono (Padova), su “La qualità della didattica universitaria: una sfida per il futuro”, con interventi programmati di Docenti delle Università di Perugia, Bologna e Sassari. Infine una Relazione del prof. Massimo Franceschetti (Bologna) su  ”La comunicazione in aula: stimoli per una riflessione” .

Nella seconda giornata congressuale, le comunicazioni scientifiche e i poster tratteranno i più attuali temi di ricerca del settore, inerenti prevalentemente la Fisiologia della riproduzione, del comportamento e dello sport.

Google+
© Riproduzione Riservata