• Google+
  • Commenta
5 settembre 2013

Test Medicina Sapienza. Dopo lo sbaglio buste, test medicina Uniroma1 rinviati al 9 settembre

Università degli Studi di ROMA “La Sapienza” –  Test Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria Uniroma1: lunedì 9 settembre. I candidati sono tenuti a presentarsi alle ore 8.30 presso le aule assegnate, che la prova avrà inizio alle ore 11.00 e avrà la durata di 100 minuti.

Studentessa disperata

Studentessa disperata

Dopo l’errore ai test Medicina della Sapienza, nel giorno fissato per lo svolgimento ufficiale della prova, la stessa e i test medicina UniRoma1, vengono rinviati. La nuova data per i test medicina è fissata per il 9 settembre 2013

Accade alla Sapienza di Roma, ai test medicina per errore vengono portate le buste contenenti non le domande rper i test medicina, bensì quelle destinate a Psicologia. Sono 1.600 aspiranti matricole, ai 157 posti in palio disponibili, rimasti totalmente spiazzati dalla tipologia di domande presenti nei test medicina.Qualche studente come raccontano gli stessi ha provato a rivolgersi alla commissione per segnalare l’accaduto, questi pare abbiano risposto semplicemente “Voi fatelo, non si sa mai…”.

“Io ero nella 4 di Economia pronta a conquistare uno dei 157 posti in palio. Ci hanno consegnato la nostra busta e noi abbiamo staccato il codice a barre. Ma quando abbiamo letto la prima domanda siamo tutti rimasti a bocca aperta: era qualcosa sull’inconscio… Noi, già ansiosi, abbiamo pensato a un quesito di cultura generale. Nessuno osava parlare”; – dichiarano alcuni concorrenti –

“Ci hanno solo detto di attaccare il nuovo codice sopra quello vecchio. Speriamo che vada tutto bene: siamo stati tre ore e mezza sui banchi”.  – dicono i ragazzi –

“Non c’era una domanda di chimica, di fisica, nemmeno un accenno al Dna o al calcolo vettoriale insomma, non era il nostro test medicina 2013”. – sostengono altri partecipanti ai test medicina della Sapienza.

“Questi ragazzi studiano tutta l’estate e poi si trovano davanti le domande sbagliate. Sarebbe una cosa da ridere se non ci fosse in mezzo il loro futuro”. – fanno sapere alcuni genitori –

“Si è trattato di un disguido al mattino c’erano le prove di Psicologia e, nel pomeriggio, sono stati confusi i plichi. Ma il problema è rientrato nel giro di un’ora e si è verificato in sole due aule”. – Fa sapere l’Università degli Studi La Sapienza –

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy