• Google+
  • Commenta
9 settembre 2013

Unisa. VII edizione dei Cantieri di Storia promossi dalla Sisco all’Unisa

Università degli Studi di SALERNO – Unisa ospita la settima edizione dei Cantieri di Storia promossi dalla SISSCO, la Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea.

Unisa da domani, martedì 10 al 12 settembre 2013, avrà luogo l’edizione 2013 del convegno Cantieri di Storia. La storia contemporanea in Italia oggi: ricerche e tendenze. Promossi dalla SISSCO, i Cantieri sono ormai riconosciuti come il principale appuntamento per gli studiosi di storia contemporanea in Italia. Quella di quest’anno è la settima edizione. I Cantieri  negli anni scorsi si sono tenuti a Forlì (2011), Trieste (2009), Marsala (2007), Bologna (2005), Lecce (2003) ed Urbino (2001).

Cantieri di Storia favoriscono l’incontro e la discussione tra gli studiosi per valorizzare la pluralità dei campi di ricerca, degli approcci metodologici e delle competenze professionali. All’evento parteciperanno studiosi diversi per formazione, esperienza ed età, al fine di consentire una ricognizione degli interessi prevalenti, degli orientamenti metodologici e dei percorsi di ricerca più innovativi che animano la storiografia contemporaneistica in Italia.

I lavori si svolgeranno in forma di seminari tematici, ciascuno dei quali incentrato su un tema specifico. L’edizione di Salerno Unisa ospita ben 25 seminari con un totale di 130 relatori. I seminari si svolgeranno nelle aule della Facoltà di Scienze politiche Unisa e nell’aula Giuseppe Imbucci Unisa e sono aperti a tutti.

A Unisa giungeranno docenti universitari, giovani studiosi e cultori di storia contemporanea  provenienti da tutt’Italia e dall’estero. Moltissimi tra loro, nei tre giorni dei convegni, alloggeranno nelle residenze del Campus.

Partner istituzionali dei Cantieri SISSCO sono l’A.DI.S.U. Salerno, la Regione Campania, la Provincia di Salerno ed il Comune di Salerno.

La Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO) è stata fondata nel marzo 1990 per promuovere il confronto sui diversi interessi di ricerca nel campo della storia contemporanea in Italia e nel mondo, sullo statuto scientifico della disciplina, sui suoi confini e sui suoi rapporti con le scienze sociali e con gli studi su altre epoche storiche. La Sissco sostiene il progresso degli studi di storia contemporanea e la loro valorizzazione nell’ambito scientifico, accademico, civile. Promuove la diffusione di informazioni riguardanti l’insegnamento universitario della disciplina, l’organizzazione e gli esiti della ricerca nonché il dibattito storiografico. Collabora con altre società scientifiche e con istituzioni culturali per la tutela e lo sviluppo degli studi umanistici. Organizza ogni anno convegni scientifici aperti a tutti. La Società, inoltre, realizza convegni di carattere “professionale”, ovvero relativi al “mestiere di storico”, ai problemi d’organizzazione della disciplina, alle sue fonti e metodi etc. Dalla sua nascita fino al 1999 la SISSCO ha pubblicato un “Bollettino d’informazione”, che dal 2000 è stato trasformato in annale, intitolato “Il mestiere di storico” e quindi, dal 2009, in semestrale, mantenendo lo stesso titolo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy