• Google+
  • Commenta
30 ottobre 2013

All’Università degli Studi di Ferrara aggiornamento professionale degli Odontoiatri

Università degli Studi di FERRARA – Lotta alla Piorrea. Anche nel 2014 con l’Università degli Studi di Ferrara metodi didattici innovativi e high-tech per l’aggiornamento professionale degli Odontoiatri

Odontoiatra

Odontoiatra

Prenderanno il via ad Aprile/Maggio 2014 le nuove edizioni dei Corsi annuali dell’Università degli Studi di Ferrara l’aggiornamento professionale degli Odontoiatri. Stiamo parlando del Corso Avanzato di Parodontologia, disciplina che riguarda i tessuti di sostegno dei denti e del Corso Fondamenti di Implantologia Orale, tecnica riabilitativa che si basa sull’utilizzo di protesi supportate da impianti osteointegrati per ripristinare la funzione e l’estetica del paziente edentulo, rivolti agli specialisti che intendano approfondire le loro conoscenze.

Coordinatore scientifico di entrambi i Corsi è il Prof. Leonardo Trombelli, Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca per lo Studio delle Malattie Parodontali e Peri-implantari dell’Università degli Studi di Ferrara e Responsabile dell’Unità Operativa di Odontoiatria dell’Azienda Ospedaliero – Università degli Studi di Ferrara.

“Lo scopo del Corso Avanzato di Parodontologia,  giunto alla 7a edizione,– illustra Trombelli è approfondire le conoscenze della terapia chirurgica della parodontite distruttiva (nota, più comunemente, come “piorrea”), patologia infiammatoria tra le più prevalenti a livello mondiale che può determinare, se non opportunamente trattata, la perdita di uno o più elementi dentari. Il corso prevede  lezioni frontali nelle Aule dell’Ateneo e nell’Aula multimediale del Centro, sessioni di chirurgia live con strumentazione specifica in collegamento diretto audio/video con i corsisti illustrate step by step attraverso più interventi in diretta ed esercitazioni pratiche sui simulatori sotto la supervisione del docente”.

“Fondamenti di Implantologia Orale – prosegue Trombelli –  è un progetto più giovane dedicato ai clinici che si propone di fornire gli strumenti conoscitivi teorico-pratici per ottimizzare i risultati della terapia implanto-protesica. Sarà possibile affiancare docenti selezionati dal panorama scientifico nazionale e internazionale con elevata competenza nel campo della riabilitazione implantare. I partecipanti, verranno coinvolti nella valutazione degli scenari clinici attraverso la discussione collegiale degli aspetti diagnostici, del piano di trattamento, delle procedure chirurgiche e delle fasi di riabilitazione protesica, il tutto in un confronto peer-to-peer con i docenti e i tutor. Inoltre, i corsisti parteciperanno a sessioni live, nelle quali assisteranno in collegamento audio-video ad interventi chirurgici e fasi protesiche eseguiti su casi selezionati”.

Google+
© Riproduzione Riservata