• Google+
  • Commenta
28 ottobre 2013

Lezioni con David Doloreux all’Università di Padova

Università degli Studi di PADOVA – Alla Galileiana dell’Università di Padova quattro lezioni con David Doloreux per comprendere la geografia dell’innovazione

La comprensione della geografia dell’innovazione è uno dei più importanti e impegnativi aspetti dell’economia basata sulla conoscenza. L’innovazione è un processo sempre più legato all’aumento dei livelli di collaborazione e outsourcing che le aziende mettono in atto. Al contempo,  il processo di innovazione delle imprese dipende molto dalla loro collocazione e dalla concentrazione geografica degli attori, che possono facilitare e stimolare l’accesso alla conoscenza.

David Doloreux, della Telfer School of Management, University of Ottawa – Canada,  esperto di  innovazione, imprenditorialità e sviluppo regionale, terrà un ciclo di quattro lezioni alla Scuola Galileiana dell’Università di Padova, in cui si propone di fornire agli studenti una comprensione delle questioni principali sulla geografia dell’innovazione, illustrando le sue attività di ricerca più recenti.

Gli incontri si terranno nell’Aula Magna del Collegio Morgagni in via san Massimo 33 all’Università di Padova, con inizio alle ore 15.00 nei seguenti giorni: mercoledì 30 ottobre, giovedì 31 ottobre, giovedì 14 novembre e si concluderanno venerdì 15 novembre.

La prima lezione di mercoledì 30 ottobre, si intitola “What is innovation?”, la seconda di giovedì 31 ottobre,“The spatial organisation of innovation”, giovedì 14 novembre, si parlerà di “Innovation in heterogenous geographical contexts” mentre venerdì 15 novembre, concluderà il ciclo di lezioni l’intervento “Innovation and proximity in the services industry”.

Google+
© Riproduzione Riservata