• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2013

Unimore. Inaugurazione A.A. Unimore laurea magistrale in Management Internazionale

Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA – Al via il nuovo anno accademico del corso di laurea magistrale in Management Internazionale dell’Unimore. A tenere a battesimo l’inizio delle lezioni sarà il dott. Mario Gasparri Presidente di CNH Construction Equipment. L’appuntamento martedì 8 ottobre 2013 a Modena.

Sarà il dott. Mario Gasparri, Presidente di CNH Construction Equipment, a tenere a battesimo le lezioni dell’anno accademico 2013/2014 del corso di laurea magistrale dell’Unimore in Management Internazionale, uno dei corsi più qualificanti dell’offerta formativa dell’Unimore, organizzato nell’ambito delle attività didattiche promosse dal Dipartimento di Economia Marco Biagi.

L’apertura al mercato internazionale da opzione – afferma il prof. Tiziano Bursi, Presidente del corso di laurea Magistrale in Management Internazionale dell’Unimore – è diventata ormai da diversi anni una necessità irrinunciabile per le imprese. E’ solo oltre confine, infatti, che queste possono dare seguito ai loro disegni di sviluppo e di crescita. Oltre confine le imprese incontrano nuovi e sfidanti scenari ricchi di opportunità ma che per essere colte mettono a dura prova la loro capacità di misurarsi  e reggere il confronto con vecchi e nuovi competitor. E’ una sfida che vede impegnate tutte le imprese, grandi e piccole,  tutte sollecitate a ridisegnare gli ambiti di azione, la destinazione delle loro produzioni, rivedere gli assetti organizzativi in termini di modalità di presenza e di presidio dei mercati. La competizione internazionale è un gioco per grandi, che deve essere imparato anche dai piccoli”.

L’atteso incontro con questo affermato dirigente del Gruppo Fiat, che è anche Brand President di Case Construction e New Holland Construction, si terrà a martedì 8 ottobre 2013, alle ore 15.45, a Modena nell’Aula Magna Est del Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Unimore (viale Berengario 51 – II piano).

Dopo i saluti del Rettore dell’Unimore prof. Aldo Tomasi, del Direttore del Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Unimore prof. Giovanni Solinas e del Presidente del corso di laurea magistrale in Management Internazionale prof. Tiziano Bursi, il dott. Mario Gasparri terrà una lezione magistrale su “Competizione internazionale: scenari, mercati e strategie”.

La lectio magistralis di Mario Gasparri – afferma il prof. Tiziano Bursi non potrà che fornire una qualificata ed autorevole rappresentazione dello scenario competitivo internazionale e delle strategie aziendali che tale contesto impone alle imprese di adottare. Per gli studenti del corso di laurea di Management internazionale sarà una importante occasione per ascoltare come  l’internazionalizzazione proposta nei manuali viene messa in azione dalle imprese che devono affrontare un mercato che si è globalizzato”.

Il corso di laurea magistrale in Management internazionale dell’Unimore affronta tematiche di studio che rispondono alla crescente domanda da parte del mondo delle imprese di figure di laureati in grado di assumere ruoli operativi e manageriali nei processi di internazionalizzazione delle imprese. La disponibilità di risorse umane dotate di una solida base di conoscenze di tipo economico, aziendale e di marketing, di spiccata abilità comunicativa nelle lingue straniere e di capacità progettuale, costituiscono asset fondamentali per le imprese per reggere con successo la competizione sui mercati internazionali. Per favorire il processo di formazione di simili profili professionali il corso si avvale di didattiche che favoriscono l’integrazione di conoscenze e competenze, nonché una elevata interazione tra docenti e studenti, aprendosi in particolare al mondo delle imprese attraverso il coinvolgimento nei programmi didattici di manager, imprenditori e consulenti. “Questi connotati – spiega il Presidente del corso di laurea prof. Tiziano Bursi dell’Unimore- fanno del corso in Management Internazionale una delle proposte formative più qualificate e differenziate nel panorama universitario nazionale. E, ciò, contribuisce a spiegare il suo elevato grado attrazione di studenti da tutta Italia, e non solo. Il numero di iscritti nel biennio l’anno scorso era di 150 studenti”.

 Mario Gasparri

Non poteva che avere una solida esperienza sui mercati internazionali il nuovo responsabile del settore Construction Equipment di CNH Mario Gasparri, che ha la carica per la regione Europa, Medio Oriente e Africa. L’alto dirigente arriva da numerosi incarichi in CNH e nel gruppo Fiat, tra i quali quello di general manager con la responsabilità dei marchi per l’agricoltura e per il movimento terra di CNH in Africa, Medio Oriente, CIS, Asia, Australia e Nuova Zelanda. A questo incarico di prestigio Gasparri affianca quelli che già aveva e, in particolare, di Brand President di Case Construction e New Holland Construction

Google+
© Riproduzione Riservata