• Google+
  • Commenta
17 ottobre 2013

Uniud. Rino Esposito dell’Uniud: risonanza magnetica nucleare

Università di UDINE – Gold Medal a Rino Esposito dell’Uniud per l’attivita’ scientifica nella risonanza magnetica nucleare

Risonanza Magnetica

Risonanza Magnetica

Professore di Biofisica al dipartimento di Scienze mediche e biologiche all’Uniud. Riconoscimento assegnato dal Gruppo italiano di risonanza magnetica e dal Gruppo italiano di discussione magnetica nucleare

Per l’eccellenza del suo contributo nella ricerca e nella didattica nel settore della Risonanza magnetica nucleare, Rino Esposito, professore di Biofisica dell’Uniud, è stato insignito della ‘Gold medal’ dal Gruppo italiano di risonanza magnetica e dal Gruppo italiano di discussione magnetica nucleare.

Esposito dell’Uniud è stato premiato per il suo contributo determinante in diversi aspetti teorici e pratici della Risonanza magnetica nucleare applicati alle scienze della vita e per la sua attività di insegnamento in numerose scuole specialistiche. Gli studi di Esposito si concentrano, in particolare, nelle proteine amiloidogeniche, quali quelle coinvolte nei morbi di Alzheimer e Parkinson, ottenendo risultati di rilievo internazionale.

La medaglia d’oro viene assegnata ogni anno a uno scienziato italiano per l’eccellenza del suo contributo scientifico nel settore della risonanza magnetica nucleare. Il riconoscimento è stato consegnato al professor Esposito dell’Uniud durante il congresso congiunto delle Società di risonanza magnetica tedesca, italiana e slovena tenutosi recentemente a Frauenchiemsee (Germania).

Rino Esposito dell’Uniud si è avvicinato alla Risonanza magnetica nucleare durante la sua tesi laurea, alla fine degli anni Settanta. Da allora ha sviluppato e applicato nuove metodologie lavorando prima all’Eniricerche e poi, in ambito accademico, in laboratori italiani, in primis il Laboratorio di Biofisica del dipartimento di Scienze mediche e biologiche dell’Uniud, ed esteri. Ha trascorso periodi di lavoro a Grenoble (Francia), Londra e Oxford (Regno Unito), Losanna (Svizzera) e, più recentemente, a Osaka (Giappone), dove è stato invitato dal professor Yuji Goto.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy