• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2013

Università di Camerino. Accordo tra Unicam e Lube industries su formazione, innovazione e sviluppo

Università di CAMERINO – E’ stato siglato nei giorni scorsi l’accordo che dà il via alla collaborazione tra l’Università di Camerino e la Lube Industries, importante realtà imprenditoriale del nostro territorio.

Unicam

Unicam

L’Università di Camerino entra dunque in azienda per essere attore partecipe non solo della formazione degli studenti e dei giovani ricercatori, ma anche dello sviluppo del territorio attraverso il sostegno alle attività produttive mettendo a disposizione le proprie competenze e il proprio know-how.

“Siamo davvero molto soddisfatti – ha dichiarato il Rettore dell’Università di Camerino, prof. Flavio Corradini – di poter iniziare questa importante collaborazione tra l’Università di Camerino e la Lube Industries. Siamo infatti convinti che possa essere una ulteriore e concreta testimonianza di come le competenze dei ricercatori universitari messe a disposizione delle imprese producano innovazione e sviluppo per le aziende e di conseguenza opportunità per i giovani e per tutto il territorio”.

 “E’ davvero una bella partnership quella siglata con l‘Università di Camerino – ha dichiarato Fabio Giulianelli, amministratore unico del Gruppo Lube – che sicuramente ci porterà lontano. Siamo stati sempre coerenti circa i principi che ci hanno fatto crescere: lavoro, semplicità, familiarità, e soprattutto abbiamo tutelato sempre il legame con il territorio e quella con Unicam è la dimostrazione che abbiamo delle eccellenze a portata di mano, a Km zero, con cui poter sviluppare progetti importanti. Investiamo ogni anno moltissimo in innovazione e poter contare su competenze così elevate è senza dubbio, rifacendoci al gergo sportivo, un gran bel ‘colpo di mercato’ “.

Le attività di collaborazione dell’Università di Camerino riguarderanno specifiche tematiche nelle quali Unicam vanta elevate competenze e che sono di interesse dell’azienda. In particolare, lo studio e l’applicazione di nuovi materiali, sempre più richiesti anche nel settore dell’arredo, per la realizzazione di prodotti innovativi e tecnologici e la realizzazione di progetti e scambio di competenze negli ambiti del computer design e della green economy, con particolare riferimento al design e all’eco-innovazione di prodotto, per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili e ad alta efficienza energetica.

Gli studenti dell’Università di Camerino, con particolare riferimento a quelli delle Scuole di Architettura e Design e di Scienze e Tecnologie, avranno inoltre l’opportunità di seguire attività di stage e placement in azienda su argomenti di interesse comune.

Ma c’è anche dell’altro: da quest’anno infatti il Cus dell’Università di Camerino ha avviato una collaborazione con la Lube Volley.

“Siamo davvero soddisfatti – ha dichiarato il Presidente del Cus dell’Università di Camerino Stefano Belardinelli – per aver avviato questa sinergia. Il Cus ha sempre riservato una particolare attenzione alla pallavolo e questo accordo con la Lube non può che essere il naturale coronamento di un lavoro perseguito negli anni. Siamo convinti che una sana attività sportiva rappresenti un ottimo esempio formativo per i nostri studenti. Il fatto che i giocatori di questa squadra, che è motivo di orgoglio sportivo per il nostro territorio, giochino con lo scudo Unicam al braccio non può che renderci onorati”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy