• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2013

Università di Modena e Reggio Emilia. Seminario economia politica all’Unimore

Università di MODENA e REGGIO EMILIA – Al via un nuovo ciclo di incontri promossi dal Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Il primo seminario sarà dedicato alle regole di selezione nell’ambito di un concorso. Appuntamento a Modena, martedì 8 ottobre 2013.

Studenti Unimore

Studenti Unimore

Il Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Università di Modena e Reggio Emilia propone un nuovo ciclo di seminari di Economia Politica. Gli appuntamenti si terranno a cadenza settimanale a Modena presso la sede del Dipartimento (Viale Berengario, 51) alle ore 14.15 nell’Aula Seminari (ala ovest – I piano).

Ad inaugurare il ciclo, martedì 8 ottobre 2013, sarà il dott. Marco Serena dell’Università Carlos III di Madrid che terra una lezione in lingua inglese su “Information disclosure in contests and winning-effort maximization(La rivelazione delle informazioni nei concorsi e la massimizzazione dello sforzo-vincitore).

L’incontro dell’Università di Modena e Reggio Emilia – afferma il dott. Marco Serena dell’Università Carlos III di Madrid – prenderà in esame studia la scelta ottimale da parte di un amministratore centrale di quelle regole di selezione da adottare nel corso di una gara. In particolare, si studia la determinazione di queste regole nel caso in cui la funzione-obiettivo dell’amministratore sia la somma degli sforzi dei concorrenti o lo sforzo del vincitore. L’obiettivo dello studio è duplice. In primo luogo, l’autore si domanda se l’amministratore preferisce rivelare o nascondere i tipi di concorrenti. Esso trova che, qualunque sia la funzione-obiettivo, un amministratore preferisce nascondere il tipo di candidati se la probabilità dei concorrenti di “tipo alto” è più basso di un valore di soglia. In secondo luogo, l’autore studia gli incentivi dell’amministratore a stabilire un ambiente che favorisce i “tipi più bassi” e si vede che l’amministratore tende a favorire i tipi bassi così da eliminare asimmetrie tra tipi di concorrenti”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy