• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2013

Centro ricerca sull’Health Technology Assessment a Unipi

Centro ricerca sull’Health Technology Assessment a Unipi
Centro ricerca sull’Health Technology Assessment a Unipi

Centro ricerca sull’Health Technology Assessment a Unipi

Rinasce all’Università di Pisa il centro ricerca sull’Health Technology Assessment

Costituito nel 2009 (e primo in Italia nel suo genere) è stato recentemente ricostituito dopo l’approvazione del nuovo Statuto dell’Università di Pisa

Rinasce a Pisa il Centro Interdipartimentale di Ricerca sull’Health Technology Assessment (CIRHTA). Costituito nel 2009 (e primo in Italia nel suo genere) è stato recentemente ricostituito dopo l’approvazione del nuovo Statuto dell’Università di PISA. Il Centro, diretto dal professor Simone Lazzini, avrà sede nel Dipartimento di Economia e Management e si occuperà di valutare l’impatto e le possibili conseguenze in ambito sanitario che derivano dall’introduzione di nuove tecnologie o di significativi cambiamenti intervenuti nelle vecchie. I filoni di studio sviluppati all’dai ricercatori del CIRTHA riguarderanno gli elementi clinici, la valutazione degli impatti economico-finanziario, fino alle implicazioni socio-sanitarie delle politiche collegate alla gestione delle tecnologie. Del CIRTHA, fanno parte docenti e ricercatori dell’Università di Pisa e di altre università italiane e straniere, oltre a studiosi italiani e stranieri, ricercatori ed esperti esterni.

Google+
© Riproduzione Riservata