• Google+
  • Commenta
16 ottobre 2013

Università Mediterranea di Reggio Calabria. Emergenza Migranti a Pellaro all’Unirc

Università Mediterranea

Università Mediterranea di REGGIO CALABRIA – Emergenza Migranti a Pellaro. Punto di raccolta dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria

Studenti Uni Mediterranea Reggio Calabria

Studenti Uni Mediterranea Reggio Calabria

Il 14 ottobre sono sbarcati 226 migranti accolti in un centro di accoglienza a Pellaro, creato sulla spinta della necessità di prestare immediato soccorso e conforto.

L’Università Mediterranea di Reggio Calabria. raccoglie l’appello alla solidarietà e organizza un centro di raccolta per beni di prima necessità situato all’entrata di Architettura nei giorni di:

  • mercoledì 16 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00
  • giovedì 17 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Si raccolgono all’Università Mediterranea di Reggio Calabria:

  • Biancheria intima
  • asciugamani
  • spazzolini da denti e dentifrici
  • prodotti per l’igiene personale
  • assorbenti igienici
  • biberon
  • scarpe per bambini e bambine
  • Antipiretici
  • antidolorifici
  • antinfiammatori
  • Passeggini e giocattoli sono graditi

L’Università Mediterranea di Reggio Calabria, è un’istituzione universitaria italiana fondata nel 1968, ed è, cronologicamente, la prima università calabrese.

L’Università Mediterranea di Reggio Calabria combina il suo impegno nella ricerca e nell’insegnamento: tre facoltà (Architettura, Ingegneria, Scienze Agrarie), sono dedicati al territorio, con la creazione di un “Politecnico Ambientale” con una forte propensione ai temi dell’architettura, del paesaggio, dell’urbanistica, e delle infrastrutture connesse alla green economy. La facoltà di Giurisprudenza dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, studia dalle questioni economiche a quelle relative all’archeologia e patrimonio artistico. L’Università Mediterranea di Reggio Calabria, fornisce agli studenti universitari, laureati e post-universitari, una serie di programmi di doppia laurea.

L’edizione 2012, della graduatoria delle università pubbliche italiane – scritto dal quotidiano Il Sole 24 Ore – sulla base di indicatori di qualità, mette l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, al primo posto nel Sud Italia e Italia Insulare, e in particolare, la sua scuola di architettura è una delle migliori del paese.

Google+
© Riproduzione Riservata